Lazio Kumbulla, nuovo sorpasso all’Inter: ecco l’offerta di Lotito e Tare al Verona

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


LAZIO KUMBULLA, SI RIAPRE LA PISTA: L’INTER STA MOLLANDO – L’Inter sta cambiando obiettivi, è risaputo. Ha perso Tonali, ha abbandonato il sogno Messi, difficilmente punterà ancora su Emerson Palmieri: le finanze di Suning non sono infinite, pertanto non si potrà sperperare e sarà più comodo chiudere affari a zero (o quasi), come quelli di Kolarov e Vidal. La Lazio, invece, ha deciso di puntare con forza su alcuni giocatori che, magari, non sono così altisonanti come lo sarebbe stato David Silva, ma sono funzionali al progetto, giovani, di qualità e non troppo costosi: tra questi, c’è Marash Kumbulla, sedotto e abbandonato dall’Inter, ora di nuovo nel mirino biancoceleste.

Lazio Kumbulla, ecco l’offerta di Tare al presidente del Verona Setti

Per la Lazio Kumbulla sarebbe un acquisto fondamentale: in una rosa che si è dimostrata corta lo scorso anno, visto il crollo dopo il lockdown, Inzaghi ha chiesto qualche nome per migliorare tale aspetto. Ed infatti, ecco che sono ad un passo gli arrivi di Fares, pronto a sostituire Lulic, e Muriqi, il vice-Immobile di lusso. Ma non solo: la Lazio di Tare ha riaperto i canali di discussione per un vecchio pallino che sembrava ormai destinato all’Inter, ovvero Marash Kumbulla. Il giocatore, per cui la Lazio aveva avanzato un’offerta in tempi non sospetti, sembrava essere ad un passo dai nerazzurri, ma come detto l’Inter di Suning sta cambiando le proprie priorità: ed allora, ecco che tornano i biancocelesti di Roma. 15/16 milioni di parte fissa, più i cartellini di Anderson e Kiyine: questa l’offerta formulata, ora si aspetta la risposta del presidente del Verona Setti.

  •   
  •  
  •  
  •