Mercato Genoa, colpo Shomurodov: arriva il “Messi uzbeko” alla corte di Preziosi

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


MERCATO GENOA, ECCO SHOMURODOV: BLITZ DI PREZIOSI A ROSTOV – Il Genoa, al momento, ha probabilmente vari pensieri in testa, e tra questi non può esserci il mercato in primo piano. I 14 casi di Covid, che stanno facendo tremare la Serie A, costringeranno con ogni probabilità il Grifone a vedersi rinviare la sfida contro il Torino, alla quale seguirà poi la pausa Nazionali. Nella speranza che, poi, si mettano a posto le cose, il club di Preziosi sta provando ad ampliare il proprio parco attaccanti, fermo al momento ai soli Destro, Pandev e Pjaca,oltre a Scamacca: dal Rostov è in arrivo, infatti, l’attaccante uzbeko Eldor Shomurodov, considerato il “Messi dell’Uzbekistan”. Di “Messi” locali ne abbiamo visti tanti, pochi hanno mantenuto almeno in parte le attese: ci riuscirà l’attaccante asiatico?

Mercato Genoa, Shomurodov può essere un colpo alla Piatek

Eldor Shomurodov è il trascinatore della Nazionale uzbeka, con la quale è arrivato ai quarti di finale nell’ultima Coppa d’Asia eliminato solo dall’Australia ai rigori. Classe ’95, il calciatore del Rostov in procinto di arrivare sotto la Lanterna ha siglato ben 11 gol nell’Ultima Premier League Russa, un ottimo bottino (suo miglior risultato in carriera). Nonostante sia più un centravanti, un “9” vero piuttosto che un fantasista, viene definito il “Messi uzbeko“: “Me lo dicono da quando gioco a Rostov, non so perché. Da piccolo ammiravo Torres e Drogba, poi gioco in un altro ruolo“. Esattamente come Krzysztof Piatek, l’attaccante uzbeko potrebbe arrivare dall’Est da semi-sconosciuto, per poi risultare una grande sorpresa: il polacco ora all’Herta Berlino si presentò con 4 gol in Coppa Italia, per poi proseguire con reti a raffica fino alla cessione a gennaio. Shomurodov potrebbe essere lo stesso giocatore: è quello che si augurano a Genova, dove Preziosi ha preparato un’ottima campagna acquisti e potrebbe chiudere con un bel colpo esotico dall’Uzbekistan.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: