News mercato Genoa, parla Faggiano: “Vogliamo tenere Rovella e Scamacca. Su Shomurodov e Schone…”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


NEWS MERCATO GENOA, FAGGIANO AFFRONTA DIVERSI TEMI A TELENORD – Il Genoa ha cominciato non senza difficoltà questo campionato, affrontando un focolaio di Covid e giocando con una formazione precaria diverse partite, eppure nell’ambiente c’è una certa quantità di ottimismo intorno alla squadra di Maran. Le potenzialità ci sono, i talenti anche, resta solo da mettere un po’ in ordine la situazione, facendo giocare chi se lo merita e lasciando fuori coloro che non danno garanzie: chi, di garanzie, ne sta dando parecchie in questo momento, sono Rovella e Scamacca, che però il Genoa dovrà in qualche modo trattenere nonostante sia molto difficile. Schone è passato da idolo a scarto, Shomurodov può essere una perla alla Piatek: di questi temi vari ha parlato Faggiano a Telenord. Ecco il punto della situazione.

Leggi anche:  News mercato Lazio, Fiorentina Caicedo si può fare: bastano 5 milioni per portarlo via da Roma

News mercato Genoa, Faggiano a Telenord: “Rovella situazione difficile, Scamacca non sarà facile tenerlo”

Ecco le parole del ds Faggiano in un’intervista a Telenord, in merito alla situazione di Rovella (talento classe 2001 ma in scadenza a giugno): “Bisogna dare atto a mister Maran che lo ha mandato in campo senza alcun secondo fine. Il ragazzo si è sempre fatto trovare pronto, come anche in Under 21. Sarebbe semplice dire che io sono arrivato per ultimo, e che da tempo si sapeva che sarebbe andato in scadenza, ma è una situazione delicata. La voglia di Rovella di stare con noi è importante e, penso, che tra persone intelligenti troveremo una soluzione. Se riuscissimo a tenerlo fino a giugno e se ci fossero offerte da club importanti, potrebbe anche andare bene“.
L’altro talento di casa Genoa è Gianluca Scamacca, ancora a segno ieri in Under 21, ma di proprietà del Sassuolo e attualmente solo in prestito secco a Genova: “Lui è in prestito secco. Andremo però a riparlare con il Sassuolo per cercare di vedere cosa si può ottenere, ma non sarà semplice – continua Faggiano – Nello scacchiere di De Zerbi non era congeniale. Qua invece il ragazzo si trova bene e noi cerchiamo di fargli da tutor. È ragazzo per bene con tanta voglia di fare“.

Leggi anche:  Milan su Thauvin, Maldini: "Giocatore che va seguito, economicamente interessante"

News mercato Genoa, il ds spiega: “A gennaio mercato per permettere il passaggio alla difesa a quattro”

Innanzitutto, Faggiano ha voluto chiarire la situazione di Schone, escluso dalla lista della Serie A: “Lasse è sul mercato. Ha saputo all’ultimo dell’esclusione dalla lista ma nel suo ruolo ci sono altri quattro calciatori. Non ho mai risposto al suo procuratore perché penso che certe cose debbano restare private, senza andare sui giornali“. Insomma, porta chiusa per il danese. Porta aperta, invece, per l’uzbeko Shomurodov: “E’ un calciatore importante, che voleva anche l’Hellas Verona al posto di Kalinic. Ha bisogno di tempo, al pari di Piatek che al suo arrivo era un perfetto sconosciuto“.
Infine, una chiosa sul mercato di gennaio: “Risentirà del cambio di modulo, col passaggio dalla difesa a tre alla difesa a quattro

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: