Rinnovo di Gattuso: il mister deve 100mila euro a De Laurentiis

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui


Il calciomercato è davvero strano ma l’ultima notizia sul rinnovo di Gattuso lascia davvero tutti senza parole. Ciro Venerato giornalista della RAI ha svelato alcuni retroscena sulla lunga trattativa per il rinnovo di Gattuso con il Napoli (dove i tifosi sono in pensiero per le condizioni di salute di Maradona ndr). Ben consci che l’allenatore calabrese è un uomo senza peli sulla lingua e Aurelio De Laurentiis è un presidente molto attento al budget, la fumata bianca dovrebbe arrivare a breve ma non senza soprese.

Rinnovo di Gattuso, la clausola sui diritti d’immagine

Il giornalista Rai Ciro Venerato, intervenuto a Radio Kiss Kiss, ha affermato: “Nell’accordo trovato da Aurelio De Laurentiis e Gennaro Gattuso per il rinnovo del contratto coach calabrese, è previsto un aumento di 400.000 euro per il mister già a partire da questa stagione. Ciò significa che al termine della attuale annata calcistica l’ex allenatore di Milan e Palermo guadagnerà 1.8 milioni di euro e non il milione e quattrocentomila previsto“.

Leggi anche:  Fiorentina, all-in su Piatek per gennaio

Fin qui nulla di strano se non fosse per il fatto che “Gennaro Gattuso percepirà quattrocentomila euro in più sul suo attuale contratto, ma dovrà dare 110.000 euro ad Aurelio De Laurentiis. Motivo? Gli deve pagare i diritti di immagine. Il mister è vincolato a due multinazionali: una fa riferimento all’abbigliamento sportivo, l’altra ai giochi elettronici“. Sulla questione del rinnovo di Gattuso viene sottolineata anche la grande umanità dell’attuale allenatore degli azzurri, non a caso quest’ultimo girerà parte cospicua del suo stipendio ai suoi collaboratori.

  •   
  •  
  •  
  •