Balotelli Monza, lunedì le visite mediche: SuperMario riparte dalla Serie B

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Balotelli Monza – Alla fine una squadra l’ha trovata. Dopo la disastrosa esperienza con il Brescia della scorsa stagione, conclusa anche in anticipo visti gli screzi con la società, Balotelli era rimasto svincolato. Le squadre che lo volevano sembravano esserci: c’erano diverse offerte dalla Turchia (Besiktsa e Galatasaray), Cina, Qatar e MLS. Tutte proposte snobbate dall’attaccante ex Milan che voleva restare in Italia a giocarsi le sue carte. E alla fine ce l’ha fatta, anche se a dicembre. Meglio tardi che mai.

Balotelli Monza, SuperMario ritrova Berlusconi, Galliani e Boateng

L’ultima offerta era arrivata dal Brasile: il Vasco da Gama sembrava a un passo dall’acquisto di Balotelli. I contatti con Mino Raiola erano stati anche molto positivi ma SuperMario ha preso tempo, il suo obiettivo era quello di restare in Italia. E alla fine è arrivato il Monza. Il Monza del suo ex presidente Berlusconi e di Adriano Galliani. In Brianza ritroverà anche il suo amico Kevin Prince Boateng. Con anche Cristian Brocchi in panchina, è un Monza targato sempre più Milan.

Leggi anche:  Pronta una nuova avventura per Vidal?

Per quanto riguarda i dettagli della trattativa, Balotelli effettuerà le visite mediche lunedì. Negli ultimi mesi, SuperMario si è tenuto comunque in forma, allenandosi con il Franciacorta, club di Serie D. Una volta completate le visite mediche, potrà firmare il contratto che lo legherà al Monza fino a giugno 2021 con opzione di rinnovo.

Balotelli e Boateg proveranno a portare sin da subito il Monza in Serie A. Attualmente la squadra allenata da Cristian Brocchi è ottava in classifica con 14 punti conquistati in nove partite. Sette punti di distanza dalla Spal seconda in classifica ma una gara in meno disputata. Chissà se con l’arrivo di Balotelli il Monza riuscirà in questa scalata verso la Serie A. Intanto, i tifosi possono sperare. E iniziare a sognare.

  •   
  •  
  •  
  •