Calciomercato Milan, ecco chi è Simakan il colpo per la difesa che arriva dalla Francia

Pubblicato il autore: Rudy Galetti Segui


Manca ancora qualche giorno all’apertura del mercato invernale, ma il Milan è già al lavoro per chiudere il colpo del centrale di difesa: il nome caldo è Mohamed Simakan, classe 2000, difensore centrale francese, adattabile anche sull’esterno destro, già sondato durante l’estate. Un colpo in prospettiva, quello che metteranno a segno Maldini e Massara che hanno optato per una scelta a lungo termine come quella del difensore ventenne dello Strasburgo, piuttosto che un giocatore d’esperienza. Un prospetto che può crescere dal punto di vista tecnico e tattico all’ombra di Romagnoli e Kjaer, diventando una valida alternativa a Kalulu, in attesa che Gabbia recuperi dall’infortunio al ginocchio. Dotato di fisicità straordinaria e di una rapidità insolita per un ragazzo di 1 metro e 87 centimetri, Simakan si esalta nell’uno contro uno in velocità contro gli attaccanti avversari. Ha anche piedi interessanti, in particolare il destro, e rappresenta il prototipo del centrale difensivo moderno capace di coniugare la fase di copertura con quella offensiva in modo naturale.

Leggi anche:  Amichevole, dove vedere Nizza-Milan: streaming e diretta tv in chiaro?

Milan Simakan, pronto un quinquennale per il classe 2000 di buona esperienza

Nonostante la giovane età, 20 anni compiuti a maggio, Simakan ha già collezionato oltre 40 presenze tra Ligue 1, coppe nazionali ed internazionali, dimostrando grande personalità. Cresciuto nel settore giovanile dell’Olympique Marsiglia, dal 2017 è in forza allo Strasburgo, squadra che in passato aveva già trattato la sua cessione con l’Atalanta e il Rennes. Al Milan arriverebbe a titolo definitivo con un quinquennale che lo legherà ai rossoneri fino al giugno 2025.

  •   
  •  
  •  
  •