Cassano: “Cavani? Forse l’ha convinto Godin a rifiutare”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Hanno fatto discutere le dichiarazioni dei giorni scorsi di Edinson Cavani, attuale attaccante del Manchester United. Il Matador durante un’intervista a Mondo Napoli ha dichiarato: “ho rifiutato la chiamata di club italiani come Inter e Juventus. Non potevo fare un gesto del genere ai napoletani“. Parole che hanno fatto esultare i tifosi partenopei che da sempre sono legati all’attaccante uruguaiano classe ’87. Chi ha commentato queste parole, gettando dei dubbi sul rifiuto di Cavani all’Inter, è Antonio Cassano, proprio ex attaccante dei nerazzurri, individuando in Godin una possibile motivazione.

Cassano su Cavani: “Avrebbe potuto incontrare dei problemi

Edinson Cavani da sempre è uno dei giocatori più cercati dalle big europee, in particolar modo quelli italiani. Infatti non è un caso che più volte Juventus e Inter abbiano provato a portare El Matador nelle proprie rose, ottenendo sempre un rifiuto. Antonio Cassano ha espresso il suo parere sul rifiuto di Cavani alla dirigenza dell’Inter e lo ha fatto all’interno della BoboTv, programma condotto dall’ex bomber Christian Vieri sulla piattaforma Twitch. FantAntonio, ospite insieme a Lele Adani e Nicola Ventola, ha affermato: “Sentivo l’intervista di Cavani, quando ha detto che ha rifiutato la Juve e l’Inter. Non vorrei, voci di corridoio, che Cavani non ha accettato l’Inter per via di Godin, un fratello maggiore per lui. Occhio, vai lì e potresti avere qualche problema“. Questa la tesi dell’ex fantasista barese che trova d’accordo Vieri e Lele Adani che, in coro, hanno assecondato quanto detto sulla questione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell'accordo