Ozil-Juventus, ci sono i contatti. Llorente…

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Dopo una prima parte di stagione piena di alti e bassi, la Juventus si prepara ad affrontare la seconda parte di stagione e lo fa intervenendo sul mercato, cercando di dare ad Andrea Pirlo i giusti giocatori capaci di aiutare la squadra bianconera a risalire e vincere il decimo scudetto consecutivo. La Juve è un cantiere aperto, da questa estate in fase di costruzione, promuovendo un rinnovo iniziato con la panchina, affidandola all’inesperto Andrea Pirlo. Ora è tempo di limare i difetti nel mercato di riparazione, cercando in primis un centravanti che possa far rifiatare Alvaro Morata, grande protagonista di questa prima parte di stagione. Tanti nomi nella lista di Paratici e Nedved, ma due su tutti sono in vantaggio: Mesut Ozil e Fernando Llorente.

Ozil e Llorente, le pedine per rilanciare la Juventus

La dirigenza della Vecchia Signora, quindi, è pronta a investire sul mercato di Gennaio per riuscire a rinforzare la rosa in vista della seconda parte di stagione. La squadra di Pirlo, attualmente, è ricca di esterni, ma pecca di alternative in attacco che possano aiutare Morata a rifiatare e che diano la giusta garanzia. In queste ore ha iniziato a circolare un nome già noto alla Juventus e molto amato dai tifosi. Stiamo parlando del “Re LeoneFernando Llorente, attualmente ai margini della rosa del Napoli. Lo spagnolo classe ’85 ha vestito la maglia della Juventus dal 2013 al 205 e ora sembra profilarsi un gradito ritorno. La trattiva, però, sarà tutt’altro che facile, visti anche gli ultimi avvenimenti con il Napoli fuori dal campo, ma anche in vista dell’imminente Supercoppa italiana che si giocherà il 20 gennaio tra le due rivali. Per questo motivo un suo possibile arrivo potrebbe esserci dopo questa data.

Leggi anche:  Calciomercato Milan, altri due acquisti in arrivo

Non solo centravanti. Infatti Paratici starebbe studiando un colpo importante per aumentare la qualità della rosa. Un colpo in cerca di riscatto e che possa costare poco alle casse della società. Tutto questo porta al nome di Mesut Ozil. Il giocatore tedesco è anche esso ai margini della rosa dell’Arsenal, non scendendo mai in campo in questa stagione. Come raccontato da Tuttosport, Mesut Ozil avrebbe contattato la dirigenza bianconera e sarebbe felice di approdare a Torino. Ozil ha un contratto in scadenza nel 2021, quindi partirebbe senza problemi dai Gunners, inoltre quest’ultimi si libererebbero di un ingaggio pesante. L’Arsenal pur di disfarsi del suo pesante ingaggio, sarebbe disposto a lasciarlo partire gratis a gennaio facendosi carico anche di una parte dell’altissimo stipendio. Dal primo gennaio al 30 giugno restano da pagare circa 10 milioni di euro. La Juve potrebbe prenderlo in prestito semestrale corrispondendogli la metà degli emolumenti e lasciare il restante 50% in quota ai londinesi. Come fattore di riuscita per la trattativa, inoltre, non c’è da escludere Cristiano Ronaldo. Ozil e CR7 hanno giocato insieme nel Real Madrid per tre anni, conoscendosi a memoria. Questo potrebbe aiutare certamente la riuscita dell’affare e l’ambientamento di un campione che nelle ultime stagioni si è perso. Con le cifre giuste la Juventus potrebbe chiudere un vero e proprio colpo di mercato, guadagnandoci in termini di qualità ed esperienza internazionale.

  •   
  •  
  •  
  •