Lo Monaco su Gomez: “Situazione assai inaspettata. Su Maehle e Kovalenko…”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Attraverso i microfoni di TMW, ha parlato l’ex amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco: tra Atalanta e (soprattutto) la situazione di un Papu Gomez praticamente arrivato al capolinea in quel di Bergamo.

Le parole di Lo Monaco tra Atalanta e Papu Gomez

“Gomez? Non mi sarei mai immaginato una situazione del genere. Papu non lo vedo in grado di compiere un atto di insubordinazione, ci sono momenti in cui uno può impazzire. Conosco anche il modo di ragionare di Gasperini. Situazione assai impensabile, ma è successo. Nonostante ciò, Gomez andrebbe bene alla Fiorentina, all’Inter, al Milan. O alla Roma. È un giocatore in grado di dare gioco. Chi lo prende fa un buon affare. Maehle? È già un giocatore maturo. Staremo a vedere come si adatterà al campionato. Non ha le stigmate di un fuoriclasse. Kovalenko? Un’ottima operazione. L’Atalanta è una squadra molto vigile su più mercati. La maggior parte dei presenti nella rosa della Dea, quando sono stati presi negli anni scorsi, non erano dei veri e propri predestinati: eppure hanno fatto bene con la squadra nerazzurra sia in campionato che in Europa. Bisogna dare fiducia all’Atalanta: ci troviamo di fronte ad una società vigile e attenta sotto tutti i punti di vista”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Inter, Nández sempre più vicino
Tags: