Inter, il City ci prova con Lukaku: arriva l’offerta ai nerazzurri

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Romelu Lukaku
ha incantato tutti con i suoi numeri quest’anno. Una crescita quella del belga, sotto l’ala di Antonio Conte, che non ha eguali. L’attaccante nerazzurro è diventato oggetto di desiderio di molti club europei, i quali avrebbero piacere di vederlo giocare nella propria squadra. Il problema per portare via Lukaku dall’Inter è il valore del suo ingaggio. La società nerazzurra ha fissato il prezzo a 100 mila euro. Sembra impossibile, ma non per tutti: il City ci prova.

Inter, il City vuole Lukaku: pronti 100 mila euro

Il Manchester City già da mesi è stato dato l’ok a Pep Guardiola per fare un buon mercato per la prossima stagione. A Pep piace Romelu Lukaku, è stato detto più volte, confermato anche dal tecnico, inoltre è uno tra i pochi club che possono permetterselo. Il Manchester City si prepara ad affondare l’assalto a fine stagione. Secondo quanto riporta Sky Sport, gli inglesi sarebbero pronti a mettere sul piatto 100 milioni di euro per convincere l’Inter e cadere il suo bomber.

Leggi anche:  Calciomercato Roma, con Mourinho potrebbe restare Florenzi

Il City a fine stagione perderà il suo attaccante, Aguero che, in scadenza di contratto non ha intenzione di restare a Manchester. Per l’addio al Kun, Guardiola e la società avevano intenzione di puntare su Haaland del Borussia Dortmund. Il giocatore ha molte pretendenti e un prezzo altissimo, potrebbe non farcela, quindi la società dei Citizens punta su Romelu.

  •   
  •  
  •  
  •