Juventus, dalla Francia possibilità per Krystian Milik: luglio, trasferimento per 12 milioni

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli Segui


In casa Juventus emergono le possibilità per un trasferimento per Arkadiusz Krystian Milik, detto Arek. Secondo il quotidiano francese L’Equipe vige una clausola importante nel contratto che unisce l’attaccante polacco al Marsiglia di Jorge Sampaoli. L’attaccante polacco è stato prestato dal Napoli per un totale di 18 mesi all’Olympique Marsiglia, fino al 2022. Un’azione di acquisto obbligatoria per il prossimo periodo estivo, con un importo fissato sugli 8 milioni di euro con l’aggiunta di diversi bonus. La somma definitiva ammonterebbe sui 10 milioni di euro, ma a quanto pare non finisce qui. Si potrebbe giungere a un accordo che potrebbe prevedere un’immediata rivendita del giocatore, giungendo ai 12 milioni di euro.

Juventus, possibilità per Milik: obiettivo approdo alla Juventus?

Secondo gli ultimi aggiornamenti sull’esito del futuro della prima punta mancina Milik, è da sottolineare la volontà del polacco nel voler giocare nei migliori club del mondo: con il possibile approdo alla Juventus. Secondo il quotidiano sportivo francese L’Equipe: “ci saranno vantaggi per tutte le parti coinvolte”. Il Napoli recupererà 10 milioni di euro, anziché venderlo a zero mentre il Marsiglia con la rivendita coprirà lo stipendio del giocatore. La Juve potrà finalmente tesserare una nuova punta fondamentale per un nuovo inizio e per tutta la rosa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Juventus-Milan Serie A, streaming e diretta tv Sky o DAZN?