Donnarumma tra Milan e Juventus: ecco tutti i dettagli

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


In queste ore si sta parlando molto del portiere rossonero Gianluigi Donnarumma, che non sta vivendo un periodo facile: dagli attacchi per il sorriso dopo la sconfitta con la Lazio fino all’incontro, finito in lacrime, con gli ultrà che gli chiedono di farsi da parte nel match contro la Juventus. Il centro di tutto questo è il rinnovo con il Milan che non arriva e la pista Juventus che si fa sempre più vicina. Infatti, il portiere classe ’99 ha già trovato un principio d’accordo con la Juventus, ma la pedina cardine che sposterà tutto sarà la qualificazione in Champions League. Ecco di seguito i dettagli.

Calciomercato – La questione Donnarumma

Il big match di domenica tra Juventus e Milan deciderà tutto, o quasi, tra chi parteciperà alla prossima Champions League tra le due formazioni e di conseguenza chi avrà il vantaggio sulla permanenza o acquisto di Gianluigi Donnarumma. L’agente del calciatore, Mino Raiola, chiede 12 milioni di euro a stagione per mettere la firma sul rinnovo mentre il Milan non si muove dagli 8 milioni già proposti. In questa difficile situazione si è poi aggiunta la società bianconera che visto lo spiraglio ha deciso di provare a portare a Torino il tanto ambito portierone. Però le condizioni per vedere Donnarumma in bianconero sono due: il rinnovo e Szczesny. Infatti, la Juventus prenderebbe il portiere rossonero solo in caso di mancato rinnovo, quindi a parametro zero, e con Szczesny lontano da Torino.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Atalanta-Juventus, streaming e diretta tv finale Coppa Italia