Locatelli-Juventus, l’incontro tra Cherubini e Carnevali è stato positivo

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La trattativa del momento è Locatelli-Juventus, l’incontro tra Cherubini e Carnevali, previsto per ieri, sembra andato a buon fine. La trattativa tra le parti continua e presto il giocatore del Sassuolo potrebbe passare alla Vecchia Signora. Ci sarà un altro incontro la prossima settimana, appuntamento che potrebbe rivelarsi decisivo e definitivo.

Locatelli-Juventus, l’incontro tra Cherubini e Carnevali

Ieri la Juventus ha avuto un faccia a faccia con il Sassuolo, il neo direttore dell’area tecnica bianconera, Federico Cherubini, ha parlato con Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo. Non sarà una trattativa semplice, soprattutto perché al momento il giocatore è impegnato con gli Europei e non ha bisogno di distrazioni. Bisognerà parlare anche con l’ex Milan, anche se non ha mai nascosto il suo gradimento per il passaggio in bianconero.

La proposta del club zebrato è di un contratto di 4-5 anni a 3 milioni di euro a stagione più bonus. Si parlerà poi di quanto la Juventus dovrà versare nelle casse neroverdi. I bianconeri avrebbero intenzione anche di bilanciare la parte economica con una contropartita, ovvero l’inserimento di Dragusin nell’affare. Il giocatore è sempre piaciuto al Sassuolo, potrebbe essere una buona occasione.

Leggi anche:  Calciomercato Inter: pronto il successore di Handanovic!

L’incontro è andato a buon fine soprattutto per il club bianconero, che ha avuto modo di portarsi in pole position per aggiudicarsi Locatelli. Il giocatore è nel mirino di diverse società, anche straniere, i riflettori degli Europei hanno fatto sì che aumentassero le pretendenti. Sono arrivate offerte da: Arsenal, Borussia Dortmund, Manchester City, Paris Saint-Germain e Real Madrid. Potrebbe anche crearsi un “gioco al rialzo”, con offerte varie che arrivano dalle altre società, intanto la Juve si è portata in vantaggio.

  •   
  •  
  •  
  •