Dybala-Inter ci siamo?

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Il gol contro il Sassuolo potrebbe essere stato uno degli ultimi con la casacca bianconera per Paulo Dybala. La Juventus affronterà Venezia, Genoa, Lazio e Fiorentina in campionato e l’Inter in finale di Coppa Italia. E proprio la partita contro i neroazzurri potrebbe rappresentare contemporaneamente per Paulo un saluto alla sua vecchia squadra e a quella che lo attende dalla prossima stagione. Per Dybala all’Inter sembra essere questione di dettagli, ormai. Il fuoriclasse argentino è in scadenza di contratto con i bianconeri e non rinnoverà, dopo una querelle mediatica durata mesi, e potrebbe accasarci a Milano sponda neroazzurra.

Dybala all’Inter allontana Lautaro?

La Joya ha sofferto durante gli ultimi anni vari infortuni e le sue condizioni fisiche destano qualche dubbio ai dirigenti neroazzurri che avrebbero chiesto informazioni anche al suo entourage, ricevendo solo segnali positivi. Con la scadenza del contratto finisce una storia d’amore durata 7 anni. Arrivato ai bianconeri nel 2015 dal Palermo per una cifra vicina ai 40 milioni di euro, Paulo ha messo a segno oltre 80 reti con la maglia della vecchia signora. Dybala all’Inter andrebbe a fare coppia con l’altro argentino neroazzurro, Lautaro, che a oggi sembra essere un punto cardine della squadra di Inzaghi.

Marotta avrebbe già studiato la formula contrattuale da proporre all’agente di Dybala: triennale con opzione sul quarto anno a una cifra fra i 6,5/7 e 9 milioni di euro. Ovviamente usciranno Vidal e Sanchez, a oggi i due ingaggi più pesanti dell’Inter. Molto distaccate, invece, le altre due italiane Roma e Milan. A fare seria concorrenza all’Inter, però, ci sono due squadre straniere: Atletico Madrid e Manchester United. Simeone lo apprezza da tempo e lo accoglierebbe volentieri a braccia aperte, stessa situazione per Ten Hag, futuro allenatore dei Red Devils, oggi all’Ajax. Marotta, però, resta molto tranquillo convinto di giocarsi la carta vincente e mettere a segno il colpo a parametro zero dai rivali della Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, un ritorno amato dai tifosi in arrivo nella dirigenza bianconera? E in che ruolo?