Brahim Diaz resta rossonero: accordo tra Milan e Real

Pubblicato il autore: Enzo Palo

Brahim DiazPer qualcuno ha disputato una stagione di ottimo livello, per altri non ha sempre brillato. Ad ogni modo Brahim Diaz ha convinto Stefano Pioli e tutta la società rossonera. L’incontro tra la dirigenza del Milan e quella del Real Madrid è andato come previsto. Entrambi i club si sono impegnati a rispettare e portare a termine l’accordo stipulato la scorsa stagione che prevede un prestito biennale e un riscatto finale fissato a 22 milioni di euro. Grazie a una clausola il Real Madrid mantiene la possibilità del controriscatto a 27 milioni di euro.

Brahim Diaz da record

Lo spagnolo è il primo under23 ad essere premiato con la triplice corona, ossia il riconoscimento riservato ai calciatori che hanno vinto almeno una volta la Liga (Real Madrid), la Premier League (Manchester City) e la Serie A (Milan). Fino ad oggi soltanto Cristiano Ronaldo e Danilo sono riusciti in tale impresa, in età più avanzata.
Quest’anno Brahim Diaz è chiamato a consacrarsi definitivamente e prendersi il posto da titolare inamovibile nella formazione di Stefano Pioli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Lecce: trovato l’accordo con Bove, ma la Roma prenota un centrocampista