Dybala-Inter, giorni decisivi: la dirigenza incontra Jorge Antùn

Pubblicato il autore: GIannelli

Dybala-Inter, ci siamo: pronto un summit con Jorge Antùn – Sono giorni caldissimi per l’approdo di Paulo Dybala alla corte dell’Inter: l’argentino, che si svincolerà dalla Juventus il prossimo primo luglio, è ancora impegnato a definire il proprio futuro, anche se l’Inter, squadra con la quale il suo entourage è in contatto da diverso tempo, sembra tutt’oggi essere la destinazione più plausibile per la “Joya”.

Vuoi perché il 3-5-2 di Simone Inzaghi permetterebbe a Dybala di esprimersi al meglio, al fianco di una punta come Dzeko; vuoi perché l’Inter, pur essendo giunta seconda in campionato, resta la squadra meglio attrezzata per aprire un ciclo di vittorie in Italia; vuoi anche perché all’Inter lavora un certo Beppe Marotta, che a Dybala ha permesso di spiccare il volo verso il calcio che conta, e a Dybala resta legato da una stima profonda.

Leggi anche:  Lecce, il futuro di Falcone potrebbe avere una sorpresa positiva

Ecco, proprio Beppe Marotta assurge al ruolo di regista di quella che potrebbe diventare un’altra grande operazione di mercato. Strappare Paulo Dybala, forse il miglior giocatore del campionato, all’acerrima rivale Juventus, e per di più a parametro zero. Gli ingredienti ci sono tutti, e ve li abbiamo elencati sopra. C’è, di più, che Jorge Antùn, agente dell’argentino, si è tenuto assiduamente in contatto con la società nerazzurra nel corso di questi mesi.

Ora è giunto, però, il momento della stretta finale: a pochi giorni dalla scadenza del contratto, bisogna capire quanto Dybala e l’Inter siano veramente disposti ad incontrarsi. Un punto di svolta decisivo potrebbe esserci oggi: la Gazzetta dello Sport parla infatti di un incontro imminente tra Beppe Marotta e Jorge Antùn, agente del calciatore argentino.

Leggi anche:  Lecce, il futuro di Falcone potrebbe avere una sorpresa positiva

L’Inter ha formulato un’offerta da sei milioni netti per i prossimi quattro anni, più bonus per arrivare a sette, e l’ha sottoposta all’entourage di Dybala, che ora è chiamato a decidere insieme al proprio assistito. La “Joya” ha dato priorità alla destinazione nerazzurra, ma non disdegna la corte di club come Atletico Madrid e Barcellona, che si sono fatte avanti per il sudamericano. Il futuro di Dybala è tutto da scrivere, insomma, ma l’Inter confida di partire da una posizione di vantaggio.

  •   
  •  
  •  
  •