Calciomercato Juventus, caccia al Morata 3.0

Pubblicato il autore: GIannelli

Calciomercato Juventus, Morata ancora nei radar bianconeri. Allegri cerca un attaccante in grado di garantire un’alternativa a Dusan Vlahovic ed, eventualmente, agire sull’esterno a sinistra. Il mister spinge per riavere l’iberico, ma trattare con l’Atletico non sarà semplice.

Calciomercato Juventus, Morata di nuovo nel mirino: l’Atletico prova a tenerlo?

Salgono le quotazioni di Alvaro Morata in casa Juventus. Lui il prescelto per completare l’attacco bianconero, che ancora difetta di un vice-Vlahovic. Secondo le ultime indiscrezioni, gli uomini di mercato della società sabauda stanno lavorando per trovare l’intesa con l’Atletico Madrid. I “Colchoneros” hanno appena rinnovato il contratto di Morata, portandone la scadenza al 2024, e sebbene non lo considerino incedibile, vorrebbero tenerlo in vista della prossima stagione.

“Se queda” – Voci autorevoli dalla Spagna (AS), parlano infatti di un Simeone favorevolmente colpito dai primi giorni di allenamento di Morata nel ritiro dell’Atletico, in cui Alvaro è stato provato come alternativa a Griezmann. Patricia Corazòn, firma di AS che segue da vicino le vicende della squadra del “Cholo”, si è lanciata in una previsione non sappiamo quanto ardita: Moarata resta a Madrid al 99%. “Se queda”, afferma senza troppi giri di parole la giornalista, sottolineando come tutta la famiglia Morata si sia ormai stabilita in Spagna, e Torino resti solo un dolce ricordo.

Leggi anche:  Calciomercato Lazio: dal Real Madrid si punta al vice-Immobile

Calciomercato Juventus, per Morata si tenta la carta del prestito

Una flebile speranza rimane, ed è legata al prolungamento del contratto di Morata sino al 2024. Oltre ad alleggerirne il costo a bilancio per l’Atleti, questa nuova situazione apre allo scenario di un nuovo prestito, anche solo annuale, per poi riscattare il cartellino del giocatore la prossima estate, a un prezzo più modico rispetto ai 35 milioni del precedente accordo. Le strade di Morata e della Juve si sono allontanate, ma non divergono del tutto. I bianconeri devono trovare l’incastro giusto.

  •   
  •  
  •  
  •