Pellegrini ai saluti?

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco

I tedeschi dell’Eintracht Francoforte dopo aver ceduto Kostic alla Juventus, stanno per chiudere proprio coi bianconeri per Luca Pellegrini. L’esterno classe 1999 ha totalizzato 18 presenze in campionato l’anno scorso e vorrebbe avere un minutaggio maggiore. E proprio i tedeschi dell’Eintracht potrebbero garantirgli i minuti che richiede. Quella di Pellegrini potrebbe essere l’ennesima cessione dopo gli addii di Ramsey, De Ligt, Bernardeschi, Morata, Chiellini, Dybala e quello potenziale di Rabiot.

Pellegrini all’Eintracht: che formula?

La cessione di Kostic e i rapporti fra Juventus e Eintracht Francoforte hanno favorito la trattativa legata a Luca Pellegrini. Il serbo è arrivato a Torino per una cifra totale di 17 milioni divisi in 13 di parte fissa e 4 di parte variabile e ora farà il percorso inverso l’esterno sinistro italiano. Pellegrini si trasferirà ai tedeschi con la formula del prestito secco, dato che la Juventus e Allegri hanno fiducia in lui e i 22 milioni di euro investiti per il suo acquisto ne sono la prova.

Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!

E Alex Sandro?

La cessione del brasiliano, per ora, è bloccata. Le sue deludenti prestazioni avevano convinto i dirigenti bianconeri a metterlo sul mercato ma c’è bisogno di un sostituto prima di cedere. Con Pellegrini che ha accettato il trasferimento in Bundesliga, i bianconeri hanno bisogno di un uomo a livello numerico per sistemare il reparto. La Juve è alla ricerca di un’occasione e Emerson Palmieri potrebbe essere il nome adatto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: