Rabiot si avvicina al Manchester United

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco

L’avventura di Rabiot alla Juventus sembra arrivata al capolinea: nel suo futuro c’è il Manchester United. Il centrocampista francese, arrivato alla Juventus nel 2019, è pronto a ritornare nel calcio inglese dopo i suoi trascorsi nell’academy del Manchester City. Le sue prestazioni in Italia sono state al di sotto delle aspettative e ora l’esperienza nel Belpaese potrebbe chiudersi dopo 109 presenze e 6 reti.

Juventus-Manchester United: accordo per Rabiot

I bianconeri avrebbero trovato già da qualche ora l’accordo con i Red Devils per una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Manca, però, l’intesa sull’ingaggio. Il francese chiede una cifra superiore ai 10 milioni di euro, ritenuti troppi anche dagli inglesi. Nelle prossime ore ci sarà un altro contatto fra i dirigenti dello United e l’entourage del calciatore per cercare di limare le differenze. Attualmente alla Juventus percepisce 8 milioni di euro e non intende scostarsi da quelle cifre. Rabiot al Manchester United troverebbe altre due vecchie conoscenze del calcio italiano: Christian Eriksen e Bruno Fernandes.

Leggi anche:  Marek Hamšík ritorno al Napoli per vincere lo scudetto? De Matteis: "Sarebbe meritatissimo"

Porte scorrevoli a Torino

Gli acquisti di Bremer, Cambiaso, Pogba, Di Maria e per ultimo Kostic sono stati in parte finanziati con la cessione di De Ligt al Bayern ma ora urge cedere altri calciatori. Sulla lista dei partenti ci sono  Pellegrini – che è richiesto in Premier e Bundesliga – e Kean. Quest’ultimo è costato ben 28 milioni alla Juventus e non ha reso quanto sperato. Ora è sulla lista dei partenti ma nessuna squadra sembra essere interessata a prenderlo.

  •   
  •  
  •  
  •