Isco proposto a una squadra italiana: ecco quale

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Il 2022 della Salernitana potrebbe chiudersi col botto. Dopo la salvezza, che era solo un sogno prima dell’arrivo di Nicola, i campani potrebbero regalarsi un pezzo da 90: Isco. Fresco di rescissione col Siviglia, Isco sta valutando varie offerte e nelle ultime ore è stato proposto anche alla Salernitana.

Isco alla Salernitana, cosa c’è di vero?

Come riportato da Alfredo Pedullà, lo spagnolo potrebbe sbarcare in Italia. Isco ha sul piatto varie offerte e sta valutando il futuro e in Italia sarebbero almeno 3 squadre a volerlo: Fiorentina, Salernitana e Verona. L’ex Siviglia e Real Madrid ha ancora 30 anni e può garantire almeno un paio di annate ad alto livello. La Salernitana potrebbe ripetere l’operazione fatta con Ribery, portando un elemento di altissimo spessore ed esperienza internazionale. Dopo l’ingaggio di Ochoa, i campani sembrano pronti ad accogliere anche un calciatore del calibro di Isco, fino a qualche anno fa indicato come uno dei più forti al mondo.

Leggi anche:  Il Cagliari a Modena senza Nandez, recupero a sorpresa di un big di centrocampo?

Italia nel futuro?

Per Isco, il Belpaese sembra essere parte del suo destino. Nelle passate sessioni di mercato era stato accostato a Milan, Inter, Roma e Juventus salvo poi firmare col Siviglia. Ora che l’avventura con gli andalusi è finita, per lui potrebbe esserci, finalmente, l’Italia. Difficilmente accetterebbe il Verona, vista la classifica precaria, più probabile una fra Fiorentina e Salernitana. La Viola, però, ha abbondanza di uomini a centrocampo e questo rende i campani i primi della lista.

  •   
  •  
  •  
  •