Mercato Juventus, ecco i nomi di chi verrà riscattato e chi no

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli

Mercato Juventus

Mercato Juventus, il club ha le idee più chiare sul futuro dei propri giocatori. Nelle settimane a seguire verranno affrontati i relativi argomenti sui riscatti e rinnovi. Al momento la situazione di Moise Kean risulta più nitida: il riscatto dall’Everton, con obbligo in caso di raggiungimento di alcuni traguardi sportivi nella stagione in corso, una formalità che diverrà attiva nel mese di gennaio.

Mercato Juventus: situazione Kean e Locatelli

Al momento dubbi sulla permanenza dell’attaccante Kean, non ci sono. In particolar modo, se darà continuità al suo lavoro mostrato tra ottobre e novembre. In più, importante figura per il club bianconero è Manuel Locatelli, al momento in prestito biennale dal Sassuolo (inizialmente gratuito) con riscatto che diverrà realtà in primavera con successivo prolungamento del contratto. Si parla di 25 milioni più 12,5 di bonus con aggiunta d’una percentuale sulla futura rivendita.

Leggi anche:  La lista degli svincolati di lusso: chi potrebbe arrivare in Serie A

Riscatto Paredes?

Si cambia argomento per Leandro Paredes, il quale riscatto il Paris Saint Germain sembra piuttosto lontano. Nei mesi a venire tutto sarà più chiaro, in particolare, a fronte della prestazione dopo il Mondiale. Il centrocampista argentino si trova in mezzo a due strade: perdere il posto a favore di Locatelli, i costi di un riscatto risultano elevati così come potrebbe esserlo un ingaggio.

Cifre basse per Arek Milik

Giorni di analisi per la Signora che osserva la situazione di Arek Milik. L’obiettivo rimane assicurarsi l’attaccante in prestito dall’Olympique Marsiglia. Le cifre, in questo caso, sono decisamente più basse. Il prestito del polacco è costato 800 mila euro (+ altri 800 mila di bonus), il riscatto (c’è il diritto) invece è di 7 milioni (+ 2 di bonus).

Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio 2023, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!

Una situazione, quella di Milik, che merita sicuramente dei chiarimenti. In ogni caso varrebbe l’investimento, sia che rientri nei piani futuri della Juventus, sia dovesse diventare una figura per fare cassa sul mercato.

  •   
  •  
  •  
  •