Savic regala la Champions alla Lazio: ma con quale maglia la giocherà?


La doppietta di ieri contro la Cremonese ha regalato alla Lazio l'accesso alla Champions League il prossimo anno. Champions League che difficilmente giocherà con la maglia della Lazio dato che il suo addio ai biancocelesti è quasi certo. Milinkovic-Savic ha il contratto in scadenza a giugno 2024 e sarà uno dei protagonisti del prossimo calciomercato, con Inter, Milan, Juve e Napoli sulle sue tracce. Lotito sarà costretto a cederlo in estate per non perderlo a parametro zero l'estate successiva e quindi le pretese saranno molto più basse di quanto preventivato.

Milinkovic-Savic re del calciomercato

Savic, in Italia dal 2015, nel corso degli anni si è imposto come uno dei centrocampisti più importanti nel panorama europeo. Durante le scorse sessioni di calciomercato Milinkovic è stato cercato da varie big europee - PSG, City e United - senza concretizzare il trasferimento a causa della cifra superiore ai 100 milioni che Lotito chiedeva per il suo gioiello. Oggi un trasferimento a quelle cifre è impensabile e si pensa che potrebbe partire per una cifra fra i 30 e i 40 milioni di euro. In Italia lo cercano tutti, dall'Inter che potrebbe salutare Brozovic, al Napoli che potrebbe farne il sostituto di Zielinski, al Milan che porterebbe muscoli e qualità al centrocampo.

Leggi anche:  Lazio, Felipe Anderson al passo d'addio: il club sui social lo omaggia con un bellissimo video