Krunic vicino al Fenerbahce: la trattativa sblocca il centravanti?

Potrebbe concludersi presto l'avventura rossonera di Rade Krunic, vicino all'approdo in Turchia. Il centrocampista bosniaco piace molto al Fenerbahce, che avrebbe già trovato l'intesa col giocatore: la trattativa potrebbe inoltre sbloccare l'arrivo di un centravanti.

Da jolly di centrocampo a possibile esubero: potrebbe presto concludersi l'avventura rossonera di Rade Krunic, che piace molto al Fenerbahce. Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il club turco è atteso in questi giorni a Milano per discutere con i rossoneri il prezzo del cartellino.

Krunic al Fenerbahce? Ecco quanto potrebbe guadagnare

I turchi confidano di concludere la trattativa, facendo forza sull'accordo già raggiunto con il bosniaco classe '93. Il giocatore, infatti, dovrebbe andare a percepire circa 3 milioni di euro netti a stagione, addirittura il doppio rispetto a quanto guadagnato in Italia.

Leggi anche:  Sky annuncia: la Fiorentina ha scelto il nuovo direttore sportivo

Manca dunque l'intesa tra i due club, con il Milan che vorrebbe ricavare dalla cessione di Krunic una decina di milioni. Già la scorsa estate il Fenerbahce si era fatto avanti per il bosniaco, non andando però oltre un'offerta di 5 milioni per l'ex Empoli. Si pensa, dunque, che la trattativa possa partire da una base di 6-7 milioni, con il Milan che spera di monetizzare qualcosina in più.

La cessione di Krunic potrebbe andare così a finanziare parte della sessione invernale. Sicuramente, considerati i numerosi infortuni, il Diavolo cercherà di assicurarsi un difensore centrale e di un centravanti. Proprio per il reparto offensivo, piacciono da tempo Jonathan David del Lille e Serhou Guirassy dello Stoccarda: per questo motivo, la partenza di Krunic potrebbe sbloccare l'arrivo di nuovi innesti.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Sabatino Durante: “L’Inter non prenderà Gudmundsson e Bento, ti dico la mia su Allegri e Thiago Motta. Sugli Europei…”