Intervista esclusiva a Paolo Bargiggia: "Allegri può rimanere alla Juve. Theo può andare via dal Milan. Il Napoli ci ha provato per Zirkzee, ma..."

La redazione ha avuto il piacere di contattare telefonicamente il noto giornalista sportivo ed esperto di calciomercato Paolo Bargiggia, ex volto di Mediaset. Ecco le sue parole in esclusiva ai nostri microfoni per parlare di mercato delle big e non solo.

La nostra redazione ha avuto il piacere di intervistare il noto giornalista sportivo ed esperto di calciomercato Paolo Bargiggia, per affrontare alcuni temi legati alla sessione di acquisti della prossima estate e per anticipare un po' qualche mossa delle big. Ecco cosa ci ha svelato.

Allegri sta attraversando un periodo nero e sembra sempre più lontano dalla Juve: crede che a fine anno sarà mandato via?

Io credo che ad oggi Allegri abbia ancora il 50/55% di probabilità di restare, purtroppo per la Juve. Le ragioni sono abbastanza inspiegabili: un po' per il contratto che dura ancora un anno, un po' perché la proprietà è distratta da altri asset come la Ferrari. Probabilmente questa proprietà non ha la conoscenza esatta del fatto che, per diventare una società auto-sostenibile dal 2026 come hanno dichiarato, non può tenere un allenatore che non fa crescere i giocatori dal punto di vista del valore. Probabilmente pensano che basti dare uno o due giocatori più forti ad Allegri affinché lui migliori la squadra.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Milan-Salernitana: le scelte di Pioli e Colantuono

Inter, Milan e Juve cederanno qualche big, come Leao, Barella o Vlahovic?

Tutte e tre le società possono virtualmente cedere un big. L'Inter perché potrebbe dover finanziare qualche acquisto per rendere la rosa ancora più competitiva: penso magari a Valentin Carboni. Allo stesso tempo, dato che prenderà Zielinski e Taremi a zero, non avrà neanche necessità di fare tanti colpi. Il Milan è gestita da un fondo di investimento, quindi creare valore economico è sempre importante: occhio in uscita alla situazione di Theo Hernandez. La Juve cercherà prima di cedere i suoi giovani come Soulé, e se dovesse arrivare un'offerta per Vlahovic o Chiesa (un po' meno per Bremer) potrebbe pensarci: tutto questo dipende però anche dalla permanenza o meno di Rabiot, dal futuro dei giovani di proprietà. In generale, però, tutte le squadre di Serie A potrebbero lasciar partire qualche big, visto che ovunque girano molti soldi e parecchi capitali, ma qui in Italia molto meno.

Leggi anche:  Juventus-Monza streaming gratis e diretta tv in chiaro: DAZN, Sky? Dove vedere Serie A

Nel mercato estivo ci sarà possibilità per qualche squadra italiana di fare acquisti economicamente importanti?

Io penso che il Napoli, con la cessione di Osimhen, potrà fare acquisti importanti. Magari non potrà svenarsi, ma per l'attaccante potrebbe fare qualcosa intorno ai 40-50 milioni. Inoltre, anche la Juve secondo me arriverà fino ai 55-60 per Koopmeiners, idem il Milan per l'attaccante che credo si spingerà fino a 35-40 milioni.

Inzaghi e Pioli rimarranno sulle panchine di Inter e Milan anche l’anno prossimo?

Inzaghi ha molti estimatori all'estero. Ha ancora un anno di contratto con l'Inter, che farà di tutto per rinnovarglielo: io penso che ci siano buone possibilità che lui resti a Milano. Per quanto riguarda Pioli, c'è da dire che ultimamente sta migliorando. Bisognerà capire se il Milan troverà un allenatore che li convincerà di più, oppure se peseranno i tanti problemi avuti dalla squadra quest'anno, come gli infortuni, a far optare per un cambio di guida tecnica. La stagione rossonera, però, per me è buona fino a qui.

Leggi anche:  Carrarese-Juventus NG, streaming gratis e diretta tv Rai Sport? Dove vedere playoff Serie C

Osimhen lascerà probabilmente Napoli: chi sarà il suo sostituto? E chi sarà il tecnico del Napoli?

Chi è più vicino a sedersi sulla panchina del Napoli è Vincenzo Italiano, che aveva comunicato ai dirigenti di aver chiuso il suo capitolo a Firenze. Questa vicenda di Joe Barone non so come potrà cambiare le carte in tavola. Per quanto riguarda il sostituto di Osimhen, invece, il Napoli ci ha provato con Zirkzee ma non ce la farà. Posso ipotizzare quindi che Jonathan David possa essere il nome giusto, ma dipende molto da chi effettivamente sarà il nuovo allenatore.

C’è qualche colpo a zero già chiuso da qualche top team della Serie A? Si parla di F. Anderson alla Juve ma non solo…

Taremi e Zielinski, come ho detto, vanno verso l'Inter, mentre Felipe Anderson ha ricevuto una proposta dalla Juve che però non è ancora stata accettata: è una pista comunque da seguire.