Calciomercato Genoa: Simeone e Carboni i sostituti di Gudmundsson e Retegui

Il Genoa nel calciomercato estivo prossimo dovrà contenere gli assalti che arriveranno per Gudmundsson e Retegui. I primi due nomi per la loro sostituzione arrivano dal Napoli e dal Monza. Si tratta di Simeone e di Carboni, anche Pinamonti del Sassuolo nel mirino.

Il Genoa difficilmente riuscirà a trattenere Retegui e Gudmundsson nella prossima stagione. Retegui è valutato circa 30 milioni di euro e piace a Fiorentina, Juventus, Milan e Inter. I rossoblù potrebbero aprire al suo addio in caso di offerta irrinunciabile. Stesso discorso per Gudmundsson, obiettivo concreto di Juventus e Inter, di 30-35 milioni la valutazione fatta dal club. I primi nomi per la loro eventuale sostituzione.

Simeone o Pinamonti per l'attacco

Come riportato su fantamaster.com, il Genoa vuole o Simeone o Pinamonti per sostituire Retegui, se dovesse davvero partire. Belotti al momento non è una valida alternativa, si vuole puntare soprattutto su Simeone o in alternativa Pinamonti. Per sostituire Gudmundsson piace e non poco il nome di Valentin Carboni, possibile contropartite tecnica da parte dell’Inter in caso di assalto a Retegui o lo stesso fantasista islandese. A centrocampo invece l'idea è sempre quella del calciomercato scorso, si tratta di Miretti della Juventus. Tutti profili giovani che si adatterebbero molto bene all'ambiente genoano.

Leggi anche:  Calciomercato Lazio: l'esterno sinistro è ad un passo