Tour de France 2018 oggi tappa 1: percorso, favoriti, diretta tv e streaming

Pubblicato il autore: Andrea Biagini Segui
ABU DHABI, UNITED ARAB EMIRATES - OCTOBER 21: Mark Cavendish of Great Britain and dimension data celebrates wining the Nation Towers Stage Two of the 2016 Abu Dhabi Tour on October 21, 2016 in Abu Dhabi, United Arab Emirates. (Photo by Tom Dulat/Getty Images)

Mark Cavendish, 30 vittorie per lui al Tour de France – Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Il sole cocente di luglio, le giornate lunghe, i pomeriggi in cui non sai cosa fare finché non accendi la televisione e scopri che è finalmente partito il Tour de France 2018. Sarà questa la sensazione che molti proveranno questo pomeriggio, quando dalla Vandea ripartirà la Grande Boucle giunta ormai all’edizione numero 105. Al via solamente 13 italiani, capitanati però da Vincenzo Nibali che con la sua Bahrain Merida proverà a riportare in Italia quella maglia gialla già conquistata nel 2014: per farlo dovrà riuscire nell’impresa – perché di questo si tratta – di lasciarsi alle spalle Campioni come Nairo Quintana, Mikel Landa, Alejandro Valverde, ma anche Romain Bardet, Richie Porte ma soprattutto Chris Froome, sempre più sotto i riflettori dopo l’epilogo a suo favore del caso salbutamolo. Dal canto suo il britannico proverà a centrare la doppietta Giro-Tour a 20 anni esatti da quella di Marco Pantani, che lo catapulterebbe di diritto nella Storia.

Leggi anche:  Nibali futuro commissario tecnico? Ecco la risposta del corridore

Tour de France 2018 tappa 1 (Noirmoutier-en-l’Île – Fontenay-le-Comte, 201 km): IL PERCORSO

Oggi però si comincerà con una tappa lunga ma probabilmente adatta ai velocisti, sebbene la prima parte lungo la costa atlantica potrebbe portare delle insidie legate al vento con il pericolo reale di ventagli, come già visto nella tappa di Zeeland nel 2015.
Partenza che avverrà alle ore 11 da Noirmoutier-en-l’Île, situata nell’omonima isola che si trova collegata alla terraferma da un ponte che porterà i corridori a La Barre de Monts, dopo 17.5 km. A questo punto il plotone pedalerà fiancheggiando la costa atlantica ed attraversando i paesi di Saint-Gilles Croix de Vie, Les Sables d’Olonne e Jard sur Mer, prima di arrivare a La Tranche sur Mer dove è posto l’unico traguardo volante di giornata. A questo punto il gruppo entrerà nella zona del Marais Poitevin, un parco di 80 mila ettari riconosciuto nel 2010 come Gran Site du France, dove anche in questo caso il vento potrebbe giocare un ruolo importante per l’andamento della corsa, con i ventagli che potrebbero aprirsi complicando i piani dei velocisti. In ogni caso, al km 173 ecco che verranno assegnati i punti per l’ambita maglia a pois, grazie alla côte de Vix (700 m al 4.2%, GPM di 4a categoria). Al km 187.5 sarà invece la volta dello sprint per gli abbuoni in quel di Maillezais, prima dell’arrivo in volata a Fontenay-le-Comte, dopo 201 km di gara.

Leggi anche:  Fabio Aru, anche la Bardiani apre le porte al corridore

Tour de France 2018 tappa 1 (Noirmoutier-en-l’Île – Fontenay-le-Comte, 201 km): I FAVORITI

Nonostante la possibilità dei ventagli, tutti sembrano essere convinti di vedere quest’oggi un arrivo in volata, che assegnerà così la prima maglia gialla del Tour de France 2018. Tra i favoriti per la vittoria di tappa spazio dunque a Mark Cavendish (Dimension Data) che ha già conquistato 30 vittorie di tappa qui alla Grande Boucle, Marcel Kittel (Katusha Alpecin), André Greipel (Lotto Soudal), Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) e Arnaud Demare (Groupama FDJ), senza ovviamente dimenticarsi di Peter Sagan (Bora Hansgrohe), Dylan Groenewegen (Lotto NL Jumbo) ed infine, per la verità il più accreditato, Fernando Gaviria (Quick Step Floors).

Tour de France 2018 tappa 1 (Noirmoutier-en-l’Île – Fontenay-le-Comte, 201 km): DIRETTA TV E STREAMING

Sarà possibile vedere la diretta tv della corsa su Rai Sport a partire dalle ore 12, per poi passare la linea a Rai 2 alle 15. Per quanto riguarda la pay-per-view, invece, la diretta televisiva inizierà su Eurosport 1 dalle ore 10.55. I live streaming sono disponibili sui rispettivi siti web (raiplay.it ed eurosportplayer.com).

  •   
  •  
  •  
  •