Europei ciclismo 2018, oggi la cronometro maschile: diretta TV e live streaming, percorso e favoriti

Pubblicato il autore: Andrea Biagini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Messa in archivio anche l’ultima prova in pista, con l’attesa coppia formata da Maria Giulia Confalonieri e Letizia Paternoster – fresca di bronzo nell’omnium – che ha chiuso al quinto posto nell’Americana mentre Luca Braidot conquistava un importante argento nella mountain bike, è tempo ora di tornare di nuovo in strada con le prove a cronometro maschili e femminili riservate agli atleti élite, dopo che tutte le competizioni Juniores e U23 si erano svolte nel mese di luglio a Zlìn, in Repubblica Ceca.

Italia che, quinta nel medagliere al termine degli Europei ciclismo 2018 su pista (due ori, due argenti ed un bronzo), si presenterà a questa cronometro già con l’oro di Marta Bastianelli in tasca, conquistato domenica a coronamento di un perfetto lavoro di squadra necessario ad evitare un dominio olandese quasi scontato alla vigilia.

Europei ciclismo 2018 cronometro (Glasgow, Riverside Museum – Glasgow Green), I PERCORSI

Prove a cronometro individuali maschili e femminili che condivideranno sia la partenza che l’arrivo, ma non il percorso che per quanto riguarda quello degli uomini sarà di 45 km, contro i 32 delle donne. Si parte quindi dal Riverside Museum, per raggiungere i Glasgow Botanic Gardens ed arrivare a Milngavie, dove le strade subiranno direzioni differenti. Gli uomini continueranno infatti fino a Stirling – famosa per il suo castello che si erge su Castle Hill – per transitare quindi attraverso Campsie Glen e Ferguson Park, mentre le donne passeranno nei pressi di Bardowie Loch per ricongiungersi così con il percorso maschile a Torrance. Da qui si tornerà verso Glasgow su di una strada quasi rettilinea ed in leggera contropendenza, con le uniche curve presenti negli ultimi chilometri una volta rientrati nel centro città, per concludersi infine a Glasgow Green.

Percorso che, come definito dal CT Davide Cassani e poi ribadito da Dino Salvoldi, sarà “per specialisti puri, con un leggero dislivello dato dai continui saliscendi e strada ampia con poche curve una volta usciti dalla città”.

Europei ciclismo 2018 cronometro (Glasgow, Riverside Museum – Glasgow Green), I FAVORITI

Come confermato dai commissari tecnici italiani delle selezioni maschili e femminili, la cronometro di questi Europei ciclismo 2018 sarà molto veloce ed adatta agli specialisti della disciplina. Per difendere i nostri colori Davide Cassani si è affidato a Filippo Ganna e a Moreno Moser, che a Plumelec nel 2016 conquistò il bronzo proprio nella prova contro il tempo. In ogni caso, i nostri azzurri dovranno vedersela con il campione uscente Victor Campenaerts (Belgio), oltre che l’ex campione del mondo Vasil Kiryienka (Bielorussia), Stefan Kung (Svizzera), Jonathan Castroviejo (Spagna), Alex Dowsett (Gran Bretagna) e, per finire, l’irlandese Ryan Mullen.

Tra le donne, Dino Salvoldi ha scelto invece Elisa Longo Borghini e Marta Cavalli, che dovranno provare a contrastare l’olandese Ellen van Dijk, a caccia della tripletta ai Campionati Europei dopo i due successi ottenuti negli anni passati.

Europei ciclismo 2018 cronometro (Glasgow, Riverside Museum – Glasgow Green), DIRETTA TV E STREAMING

Per quanto riguarda i live, su Rai Sport sarà possibile seguire le prove in alternanza con le altre discipline che si stanno svolgendo tra Glasgow e Berlino, grazie ad una diretta che partirà dalle ore 9. Dedicherà invece spazio alla cronometro femminile Eurosport 2 a partire dalle ore 10, mentre su Eurosport 1 sarà trasmessa a prova contro il tempo maschile dalle ore 15.15. Dirette che saranno visibili anche in streaming nei rispettivi siti web, vale a dire raiplay.it ed eurosportplayer.com.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: