Giro di Lombardia 2018; percorso, favoriti e start list della Classica delle Foglie Morte

Pubblicato il autore: Andrea Biagini Segui

E’ la Classica delle Foglie Morte, il quinto ed ultimo monumento che di fatto chiude la stagione del grande ciclismo mondiale, impegnato nelle prossime settimane nelle meno prestigiose ed ancora giovani corse “esotiche”. Quest’anno come non mai il Giro di Lombardia si appresta ad essere una vera e propria rivincita del Mondiale, in virtù di quel percorso per scalatori che ha caratterizzato l’edizione iridata di Innsbruck e che ha visto trionfare, a 38 anni suonati, Alejandro Valverde: il murciano ha scelto l’Italia per mostrare con orgoglio la nuova maglia che dovrà indossare anche nella prossima stagione, e vista la condizione mostrata nelle ultime uscite si presenterà come uno degli uomini da battere. Oltre a lui ci sarà però un casting stellare, verrebbe da dire un parterre de rois pensando ai francesini Romain Bardet e Thibaut Pinot, altrettanto pronti a darsi battaglia per incidere il proprio nome nell’albo d’oro di una corsa che lo scorso anni vide Vincenzo Nibali trionfare tutto solo sul traguardo di Lungo Lario Trento, bissando il successo del 2015. Lo Squalo dello Stretto conosce il percorso e sa già come si vince, i pretendenti al Giro di Lombardia 2018 sono avvisati.

Giro di Lombardia 2018 (Bergamo – Como, 241 km): PERCORSO

Rimane pressocché invariato il percorso della 112esima edizione del Giro di Lombardia – tra l’altro ultimo appuntamento del Trittico d’Autunno che include anche Milano-Torino e Gran Piemonte – con il consueto arrivo previsto sempre sulle rive del Lago di Como dopo una partenza da Bergamo e 241 chilometri da percorrere.
La prima parte di gara sarà relativamente tranquilla, con le sole ascese di Colle Gallo (7.4 km al 6%, pendenza massima del 10%) dopo 54.7 km e di Colle Brianza dopo 113.9 km ad impensierire il gruppo. Una volta entrati nella provincia di Como la corsa prenderà però un altro verso, con i corridori che negli ultimi 70 km dovranno affrontare l’ascesa della Madonna del Ghisallo (8.6 km con pendenza media del 6.2% e punte del 14%) dove probabilmente avverrà un prima scrematura, seguita dalla Colma di Sormano (5 km al 6.6%) che porta poi al Muro, 1.9 km terrificanti al 15.8% su strada stretta, in parte all’interno di un boschetto, con tornanti a gomito dove le pendenze arrivano a sfiorare il 27%. Dopo lo scollinamento quindi una discesa molto tecnica ed insidiosa che riporterà i corridori verso Como, dove si transiterà per andare ad attaccare il Civiglio (4.2 km con pendenza media del 9.7%, punte del 14%) e, infine, l’inedita salita rappresentata dal Monte Olimpino (1.7 km al 5.7%, pendenza massima del 9%) che termina a 3.2 km dall’arrivo, fissato sul rettilineo di Lungo Lario Trento.

Giro di Lombardia 2018 (Bergamo – Como, 241 km): FAVORITI

Come detto il Giro di Lombardia 2018 sarà una vera e propria rivincita Mondiale, dove gli scalatori sconfitti avranno modo di rifarsi sfruttando anche una condizione in forte crescita. Ne è un esempio Vincenzo Nibali (Bahrain Merida), che dopo l’infortunio patito al Tour de France non è riuscito a recuperare come sperato per Innsbruck, ma che oggi vorrà tornare a mordere in una corsa che conosce bene. A sfidarlo l’altro italiano Gianni Moscon (Team Sky), anche lui in grande condizione, così come Rigorberto Uran e Michael Woods (Education First Drapac) che nelle ultime gare italiane non hanno raccolto quanto avrebbero meritato. Attenzione poi a Thibaut Pinot (Groupama FDJ) e Romain Bardet (AG2R La Mondiale), Adam Yates (Mitchelton Scott), Tim Wellens (Lotto Soudal) – che poi tornerà a casa in Belgio in bici, assieme a Thomas De Gendt – Primoz Roglic e Steven Kruijswijk (Lotto NL Jumbo), Wilco Kelderman (Team Sunweb), Luis Leon Sanchez (Astana) e Bauke Mollema (Trek Segafredo), oltre che il vero vincitore della maglia iridata, Alejandro Valverde (Movistar Team).

Giro di Lombardia 2018 (Bergamo – Como, 241 km): START LIST

Bahrain Merida Pro Cycling Team
1 NIBALI Vincenzo
2 IZAGIRRE Gorka
3 IZAGIRRE Ion
4 MOHORIČ Matej
5 NIBALI Antonio
6 PELLIZOTTI Franco
7 POZZOVIVO Domenico
D.S. VOLPI Alberto

AG2R La Mondiale
11 BARDET Romain
12 CHEREL Mickaël
13 DUPONT Hubert
14 FRANK Mathias
15 GALLOPIN Tony
16 GASTAUER Ben
17 MONTAGUTI Matteo
D.S. JURDIE Julien

Androni Giocattoli – Sidermec
21 SOSA Iván Ramiro
22 BALLERINI Davide
23 CATTANEO Mattia
24 FRAPPORTI Marco
25 GAVAZZI Francesco
26 MASNADA Fausto
27 VENDRAME Andrea
D.S. ELLENA Giovanni

Astana Pro Team
31 FUGLSANG Jakob
32 CATALDO Dario
33 FRAILE Omar
34 HOULE Hugo
35 SÁNCHEZ Luis León
36 STALNOV Nikita
37 VILLELLA Davide
D.S. ZANINI Stefano

Bardiani – CSF
41 CICCONE Giulio
42 CARBONI Giovanni
43 ORSINI Umberto
44 ROTA Lorenzo
45 SENNI Manuel
46 TONELLI Alessandro
47 WACKERMANN Luca
D.S. REVERBERI Roberto

BMC Racing Team
51 CARUSO Damiano
52 BETTIOL Alberto
53 DE MARCHI Alessandro
54 GERRANS Simon
55 ROSSKOPF Joey
56 TEUNS Dylan
57 VLIEGEN Loïc
D.S. PIVA Valerio

BORA – Hansgrohe
61 MAJKA Rafał
62 BENEDETTI Cesare
63 BUCHMANN Emanuel
64 FORMOLO Davide
65 KONRAD Patrick
66 PFINGSTEN Christoph
67 POLJAŃSKI Paweł
D.S. ZEMKE Jens

Groupama – FDJ
71 PINOT Thibaut
72 BONNET William
73 GAUDU David
74 LADAGNOUS Matthieu
75 MORABITO Steve
76 PREIDLER Georg
77 REICHENBACH Sébastien
D.S. JOLY Sebastien

Israel Cycling Academy
81 HERMANS Ben
82 GEBREMEDHIN Awet
83 DÍAZ José Manuel
84 NEILANDS Krists
85 NIV Guy
86 PLAZA Rubén
87 SBARAGLI Kristian
D.S. ANDRLE René

Lotto Soudal
91 WELLENS Tim
92 BENOOT Tiesj
93 DE GENDT Thomas
94 KEUKELEIRE Jens
95 LAMBRECHT Bjorg
96 MONFORT Maxime
97 VANENDERT Jelle
D.S. LEYSEN Bart

Mitchelton – Scott
101 YATES Simon
102 ALBASINI Michael
103 HAIG Jack
104 KREUZIGER Roman
105 NIEVE Mikel
106 VERONA Carlos
107 YATES Adam
D.S. WHITE Matthew

Movistar Team
111 VALVERDE Alejandro
112 CARAPAZ Richard
113 LANDA Mikel
114 OLIVEIRA Nelson
115 PEDRERO Antonio
116 ROJAS José Joaquín
117 SOLER Marc
D.S. GARCIA Jose Vicente

Nippo – Vini Fantini – Europa Ovini
121 LOBATO Juan José
122 BAGIOLI Nicola
123 BOU Joan
124 PONZI Simone
125 SANTAROMITA Ivan
126 TIZZA Marco
127 ZACCANTI Filippo
D.S. MANZONI Mario

Quick-Step Floors
132 ASGREEN Kasper
133 CAPECCHI Eros
134 DE PLUS Laurens
135 JUNGELS Bob
136 MAS Enric
137 SERRY Pieter
D.S. BRAMATI Davide

Team Dimension Data
141 CUMMINGS Steve
142 DAVIES Scott
143 KUDUS Merhawi
144 O’CONNOR Ben
145 PAUWELS Serge
146 VAN ZYL Johann
147 VERMOTE Julien
D.S. FERNANDEZ Bingen

Team EF Education First – Drapac 
151 WOODS Michael
153 CLARKE Simon
154 DOMBROWSKI Joe
155 MARTÍNEZ Daniel Felipe
156 MORENO Daniel
157 URÁN Rigoberto
D.S. GUIDI Fabrizio

Team Fortuneo – Samsic
161 BARGUIL Warren
162 BOUET Maxime
163 DELAPLACE Anthony
164 FEILLU Brice
165 GESBERT Élie
166 LEDANOIS Kévin
167 MAISON Jérémy
D.S. TREHIN Roger

Team Katusha – Alpecin
171 ZAKARIN Ilnur
172 LAMMERTINK Maurits
173 RESTREPO Jhonatan
174 SMIT Willie
175 KIŠERLOVSKI Robert
176 KOCHETKOV Pavel
177 ŠPILAK Simon
D.S. KONYCHEV Dmitriy

Team Lotto NL-Jumbo
181 ROGLIČ Primož
182 BENNETT George
183 BOUWMAN Koen
184 GESINK Robert
185 KRUIJSWIJK Steven
186 DE TIER Floris
187 TOLHOEK Antwan
D.S. ENGELS Addy

Team Sky
191 BERNAL Egan
192 DE LA CRUZ David
193 ELISSONDE Kenny
194 HENAO Sebastián
195 HENAO Sergio
196 MOSCON Gianni
197 ROSA Diego
D.S. TOSATTO Matteo

Team Sunweb
201 KELDERMAN Wilco
202 HAMILTON Chris
203 HINDLEY Jai
204 KÄMNA Lennard
205 MATTHEWS Michael
206 OOMEN Sam
207 STORER Michael
D.S. VAN DONGEN Arthur

Trek – Segafredo
211 MOLLEMA Bauke
212 STETINA Peter
213 CONCI Nicola
214 DIDIER Laurent
215 EG Niklas
216 GOGL Michael
217 SKUJIŅŠ Toms
D.S. DE JONGH Steven

UAE – Team Emirates
221 COSTA Rui
222 ARU Fabio
223 MARCATO Marco
224 MARTIN Dan
225 MORI Manuele
226 RAVASI Edward
227 SUTHERLAND Rory
D.S. SCIREA Mario

Wilier Triestina – Selle Italia
231 RINALDI Nicholas
232 FLÓREZ Miguel Eduardo
233 KOSHEVOY Ilia
234 RAGGIO Luca
235 SCHÖNBERGER Sebastian
236 VELASCO Simone
237 ZARDINI Edoardo
D.S. SCINTO Luca

  •   
  •  
  •  
  •