Gent-Wevelgem 2019 percorso e favoriti, diretta Eurosport dalle ore 14.30

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Il percorso della UCI World Tour continua senza sosta e oggi è la volta della Gent-Wevelgem (partenza ore 11.15) giunta all’edizione numero 81. Saranno 251, 5 i chilometri da percorrere con partenza a Deinze e traguardo a Wevelgem. Nella scorsa stagione trionfò lo slovacco Peter Sagan che bruciò in volata Elia Viviani e Arnaud Demare, giunti rispettivamente secondo e terzo.

Percorso Gent-Wevelgem 2019

Il percorso della gara è similare a quello del 2018, dove nei primi 130 km non si riscontrano difficoltà particolari, eccezion fatta per un piccolo tratto di pavè di Beauvoordestraat. In questo inizio i corridori dovranno fare attenzione ai forti venti che caratterizzano la parte che va da Alveringem in poi, quando il gruppo svolterà a sinistra per dirigersi di nuovo verso l’entroterra. La sequenza dei muri (in tutto dieci), inizieranno al km 137 con il Catsberg e finiranno al km 217 con il Kemmelberg (percorso su pietra), dove quasi sicuramente ci sarà la scrematura decisiva.
Passato quest’ultimo muro, mancheranno una trentina di km all’arrivo praticamente tutti pianeggianti e dove ci saranno gli attraversamenti cittadini di Ypres e Menen.

Favoriti-Gent-Wevelgem 2019

Parecchi corridori potrebbero far loro la gara ma il favorito principale della Gent-Wevelgem è il vincitore dello scorso anno Peter Sagan che vincendo oggi iscriverebbe il suo nome all’albo d’oro per la quarta volta; attenzione poi al team di casa, ovvero la Deceunink- Quick Step che può contare su tre uomini di spessore come Yves LampaertPhilippe Gilbert Zdenek Stybar. Attenzione alla coppia francese Arnaud Demare e Christophe Laporte, terzi e quarti nel 2018 e sempre pericolosi su questo tipo di corsa. Se ci dovesse essere un arrivo a ranghi compatti salirebbero le quotazioni dei vari John DegenkolbFernando Gaviria e Alexander Kristoff.

Ovviamente come ogni corsa belga i ciclisti di casa sono sempre molto pericolosi, basti pensare a Greg Van Avermaet, (vincitore nel 2017), Jens DebusschereOliver NaesenJasper Stuyven Wout Van Aert.
Invece le speranze italiane sono riposte soprattutto su Elia Viviani che lo scorso anno ha sfiorato il successo e dato in grande forma e i capitani delle loro rispettive squadre Matteo Trentin (Mitchelton-Scott) e Sonny Colbrelli. (Bahrain-Merida).

Diretta tv e streaming Gent-Wevelgem 2019

La corsa Gent-Wevelgem sarà trasmessa da Eurosport HD (canale 210 del decoder Sky) con collegamento a partire dalle ore 14.30, inoltre ci sarà la possibilità di seguire la gara anche in streaming su Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •