Giro d’Italia 2020, a Laghi di Cancano vince Hindley. Wilco Kelderman nuova maglia rosa

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

L’australiano Jai Hindley si aggiudica la diciottesima tappa del Giro d’Italia Pinzolo – Laghi di Cancano di oltre 207 km, la terribile frazione alpina con lo Stelvio Cima di Coppi a 2758 km. Hindley precede il britannico Geoghegan Hart, suo compagno d’avventura nella fuga decisiva. Terzo lo spagnolo Pello Bilbao a 46 secondi. L’olandese Wilco Kelderman quinto a 2ʼ 18” dal vincitore, é la nuova maglia rosa.
Un gruppo di 15 corridori anima presto la frazione. Una volta lasciato la frazione di Prato allo Stelvio, nel gruppo rosa si è fatta da dietro: il primo a staccarsi è stato Pozzovivo, seguito poi via via dall’ ex maglia rosa Almeida, Nibali, Fuglsang, Majka e  al comando sono rimasti Tao Geoghegan Hart insieme a Rohan Dennis e l’australiano Hindley, con Keldermann che ha perso terreno negli ultimi chilometri concentrandosi nella gestione del cospicuo vantaggio che aveva alla partenza sui diretti per la gestione della maglia rosa. Nel finale Hindley in volata batte Geoghegan Hart che ha ovviamente fatto un grosso lavoro in salita e non aveva la brillantezza per sprintare. Terzo posto per Bilbao, quarto per Fuglsang e quindi Kelderman che – in un finale duro ha conquistato la maglia rosa per tredici secondi.
Ordine di arrivo
1 HINDLEY Jai (TEAM SUNWEB) 6h03’03”

2 GEOGHEGAN HART Tao (INEOS GRENADIERS) ‘ ‘

3 BILBAO Pello (BAHRAIN – MCLAREN) + 46″

4 FUGLSANG Jakob (ASTANA PRO TEAM) + 01’25”

5 KELDERMAN Wilco (TEAM SUNWEB) + 02’18”

6 KONRAD Patrick (BORA – HANSGROHE) + 04’04”

7 ALMEIDA Joao (DECEUNINCK – QUICK – STEP) + 04’51”

8 NIBALI Vincenzo (TREK – SEGAFREDO) ‘ ‘

9 PERNSTEINER Hermann (BAHRAIN – MCLAREN) ‘ ‘

10 MASNADA Fausto (DECEUNINCK – QUICK – STEP) + 04’55”

Classifica generale
1 KELDERMAN Wilco (Team Sunweb) 77:46:56

2 HINDLEY Jai (Team Sunweb) + 0’12”

3 GEOGHEGAN HART Tao (INEOS Grenadiers) + 0’15”

4 BILBAO Pello (Bahrain – McLaren) + 1’19”

5 ALMEIDA João (Deceuninck – Quick Step) + 2’16”

6 FUGLSANG Jakob (Astana Pro Team) + 3’59”

7 KONRAD Patrick (BORA – hansgrohe) + 5’40”

8 NIBALI Vincenzo (Trek – Segafredo) + 5’47”

9 MASNADA Fausto (Deceuninck – Quick Step) + 6’46”

10 PERNSTEINER Hermann (Bahrain – McLaren) + 7’23”

11 MAJKA Rafał (BORA – hansgrohe) + 7’28”

12 POZZOVIVO Domenico (NTT Pro Cycling) + 9’34”

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Doping Ciclismo, il Covid ha comportato meno controlli