Giro d’Italia 2020, ad Asti vince Černý . Kelderman resta in maglia rosa

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Josef Černý vince per distacco la tappa del Giro d’Italia numero 19 accorciata a 124 km per le proteste dei corridori. Il cieco è evaso con successo da una fuga a sei, a sua volta evasa da un plotone di 14. Cerny parte ai – 20 km dal traguardo di Asti (partenza da Abbiategrasso anziché da Morbegno). Vacanza per il gruppo, ad oltre 11 minuti. Wilco Kelderman resta in maglia rosa.
Evadono in 3 raggiunti poi da altri 11. Dopo uno scossone dato da Campenaerts, rimangono in sei: Campenaerts, Cerny, Armée, Clarke, Mosca e Pellaud. Con un azione Cerny stacca gli altri fuggitivi. Vano il tentativo di Campanearts di agguantarlo.

Ordine di arrivo
1 ČERNÝ Josef CCC Team 100 80 2:30:40

2 CAMPENAERTS Victor NTT Pro Cycling 40 50 0:18

Leggi anche:  Nibali futuro commissario tecnico? Ecco la risposta del corridore

3 MOSCA Jacopo Trek – Segafredo 20 35 0:26

4 CLARKE Simon EF Pro Cycling 12 25 ,,

5 KEISSE Iljo Deceuninck – Quick Step 4 18 ,,

6 ARMÉE Sander Lotto Soudal 15 ,,

7 TORRES Albert Movistar Team 12 1:10

8 PELLAUD Simon Androni Giocattoli – Sidermec 10 ,,

9 CARBONI Giovanni Bardiani-CSF-Faizanè 8 ,,

10 DOWSETT Alex Israel Start-Up Nation

 

Classifica generale

 

1 KELDERMAN Wilco (Team Sunweb) 77:46:56

 

2 HINDLEY Jai (Team Sunweb) + 0’12”

 

3 GEOGHEGAN HART Tao (INEOS Grenadiers) + 0’15”

 

4 BILBAO Pello (Bahrain – McLaren) + 1’19”

 

5 ALMEIDA João (Deceuninck – Quick Step) + 2’16”

 

6 FUGLSANG Jakob (Astana Pro Team) + 3’59”

 

7 KONRAD Patrick (BORA – hansgrohe) + 5’40”

 

8 NIBALI Vincenzo (Trek – Segafredo) + 5’47”

 

9 MASNADA Fausto (Deceuninck – Quick Step) + 6’46”

Leggi anche:  Nibali futuro commissario tecnico? Ecco la risposta del corridore

 

10 PERNSTEINER Hermann (Bahrain – McLaren) + 7’23”

 

11 MAJKA Rafał (BORA – hansgrohe) + 7’28”

 

12 POZZOVIVO Domenico (NTT Pro Cycling) + 9’34”

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •