Giro d’Italia 2020, Hart: “Sensazione incredibile ”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Ai microfoni della Rai il neo vincitore del Giro d’Italia numero 103 Tao Geoghegan Hart è raggiante dopo aver battuto nell’ultima cronometro conclusiva l’australiano Jay Hindley

Incredibile! Non avrei mai immaginato che di poter vincere il Giro quando siamo partiti dalla Sicilia. Per tutta la mia carriera ho sognato di essere tra i primi 10 o magari tra i primi 5 in una gara come questa. Ho disputato questa cronometro pedalando il più velocemente possibile. Ho dato tutto nel finale, senza prendere rischi inutili fino all’ultimo metro. E dopo il traguardo, la prima cosa che ho fatto è stata cercare la mia fidanzata: non vedo la mia famiglia dall’anno scorso, so che stanno bene ma… mi mancano. Cosa cambia da oggi per me? Non lo so, ma di certo resterò lo stesso corridore e la stessa persona di sempre

Leggi anche:  Fabio Aru verso l'annuncio della sua nuova squadra

Classifica finale dell’edizione numero 103 del Giro d’Italia

 

1 GEOGHEGAN HART Tao INEOS Grenadiers 85:40:21

 

 

 

2 HINDLEY Jai Team Sunweb 0:39

 

 

 

3 KELDERMAN Wilco Team Sunweb 1:29

 

 

 

4 ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step 2:57

 

 

 

5 BILBAO Pello Bahrain – McLaren 3:09

 

 

 

6 FUGLSANG Jakob Astana Pro Team 7:02

 

 

 

7 NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo 8:15

 

 

 

8 KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 8:42

 

 

 

9 MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step 9:57

 

 

 

10 PERNSTEINER Hermann Bahrain – McLaren 11:05

 

 

 

11 POZZOVIVO Domenico NTT Pro Cycling 11:52

 

 

 

12 MAJKA Rafał BORA – hansgrohe 20:31

 

 

 

Leggi anche:  Fabio Aru verso l'annuncio della sua nuova squadra

13 SAMITIER Sergio Movistar 35:29

 

14 KNOX James Deceuninck – Quick Step 37:41

 

 

 

15 MCNULTY Brandon UAE-Team Emirates 38:10

  •   
  •  
  •  
  •