Giro d’Italia 2020, Nibali: “Se capita una giornata buona bisogna provarci”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Ai microfoni della Rai Vincenzo Nibali  ha commentato la sua prova nella frazione di oggi con arrivo a San Daniele del Friuli

“È difficile. Gli altri hanno sicuramente qualcosina in più. Oggi era un arrivo da stare lì davanti molto attenti. Ero sulla ruota di Kelderman, ho seguito. Era un arrivo difficile, una tappa molto lunga. Domani sarà tutto diverso, ci sono un po’ di salite molto interessanti e bisogna restare in guardia. stato un anno difficile per tutti, anche per me e non lo nego. Abbiamo visto anche al Tour dove Bernal l’anno scorso faceva quello che voleva e quest’anno ha sofferto. Bisogna prendere quello che viene, mi sento di dire che sto bene e se capita una giornata buona bisogna provarci. Kelderman sta bene, ma il nemico ce l’ha in casa. Hindley sta bene, pedala bene, se decide di dare gas va via da solo. A Piancavallo ha fatto un ritmo indiavolato e si è spostato solo all’ultimo chilometro, dando dimostrazione di forza”

Leggi anche:  Johan Bruyneel tuona: "Il ciclismo è pieno di ipocriti. Lance Armstrong era meno dopato di gente come Basso e Ullrich"

Classifica generale

1– ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step 65:45:08

 

2 – KELDERMAN Wilco Team Sunweb 0:17

 

3 – HINDLEY Jai Team Sunweb 2:58

 

4 – GEOGHEGAN HART Tao INEOS Grenadiers 2:59

 

5 – BILBAO Pello Bahrain – McLaren 3:12

 

6 – MAJKA Rafał BORA – hansgrohe 3:20

 

7 – NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo 3:31

 

8 – POZZOVIVO Domenico NTT Pro Cycling 3:52

 

9 – KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 4:11

 

10 – MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step 4:24

 

11 – MCNULTY Brandon UAE-Team Emirates 4:31

 

12 – FUGLSANG Jakob Astana Pro Team 5:09

 

13 – PEDRERO Antonio Movistar Team 8:26

 

14 – KNOX James Deceuninck – Quick Step 9:07

 

15 – PERNSTEINER Hermann Bahrain – McLaren 9:53

  •   
  •  
  •  
  •