Johnny Carera, piccoli miglioramenti. Parla il fratello

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Johnny Carera,
Johnny Carera, continuano i miglioramenti delle sue condizioni di salute. Il procuratore è ancora ricoverato in terapia intensiva al Niguarda di Milano, dopo esser stato protagonista di un bruttissimo incidente, il 26 novembre sull’Autostrada A4.

Johnny Carera, le dichiarazioni del fratello

Ormai da diverso tempo Carera si trova ricoverato in ospedale. Le condizioni sembrano migliorare e il procuratore giorno dopo giorno sta facendo piccoli, ma importanti miglioramenti. A parlare delle condizioni di salute di Carera è suo fratello Alex. Alla Gazzetta ha dichiarato: “Le ‘finestre’ di giorno sono sempre più ampie, i farmaci sono stati ridotti, mentre di notte resta sedato. Non può ancora parlare, ma riesce a comunicare attraverso una tabella in cui indica le lettere. Non si ricorda niente dell’incidente, mentre mi ha chiesto delle cose di lavoro, tipo come fosse andato il criterium a Montecarlo. Johnny sta rispondendo bene agli stimoli, e nei prossimi giorni dovrebbe essere possibile operarlo alla clavicola fratturata. Dobbiamo giocoforza essere cauti ma la direzione sembra quella giusta”.

Non resta che attendere i prossimi bollettini sulle condizioni di salute del procuratore Carera, facendo un grosso in bocca al lupo a lui e alla sua famiglia, nella speranza di rivederlo presto nel mondo delle due ruote.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Daniele Bennati: "Eredito la poltrona di Cassani, ma allo stesso tempo non sarò un suo duplicato"
Tags: