Ciclismo, Chris Froome in sella dopo l’infortunio

Pubblicato il autore: Emanuela Francini

Chris Froome
Buone notizie per i fan del ciclismo e di Chris Froome. Il ciclista keniota, infatti, tramite un proprio post sui social ha annunciato di essere tornato ad allenarsi. Questo dopo un lungo stop causato da un problema al ginocchio. “Il ginocchio sta bene quindi si torna agli allenamenti lunghi“, queste le parole che il quattro volte vincitore del Tour ha utilizzato per comunicare ai suoi tifosi di aver ripreso la preparazione in vista della stagione 2022.

Chris Froome pronto a tornare

Froome aveva già provato a riprendere con grande ritmo gli allenamenti, ma proprio nei primi giorni dell’anno era stato costretto a fermarsi perchè: “il mio corpo evidentemente non era ancora pronto per questo tipo di carico, forse sono stato troppo impaziente“. Il portacolori della Israel Premier-Tech aveva quindi annunciato uno stop da ogni tipo di attività che aveva fatto temere anche per l’inizio della stagione.

Leggi anche:  Europei ciclismo su pista 2023, ecco i convocati: da Filippo Ganna ad Elisa Balsamo, squadra ricca di stelle

Il britannico non ha vissuto delle stagioni semplici da quando è la con la squadra israeliana, i fasti di un tempo sembrano ormai alle spalle e questo infortunio non fa presagire bene per l’inizio del calendario. La preparazione però continua per Froome, che ha accompagnato all’annuncio del suo rientro in sella delle foto della sua bici immersa nella neve.

  •   
  •  
  •  
  •