Dove vedere Giro d’Italia 2021: orari, programmazione, streaming gratis e diretta tv in chiaro

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Dove vedere Giro d'Italia 2021

Sabato 7 maggio prenderà il via la centoquattresima edizione del Giro D’Italia che dopo la parentesi ottobrina dello scorso anno causa emergenza Coronavirus, in questo è tornato nella sua collocazione classica di maggio. Saranno ventuno le tappe con prima che sarà la cronometro individuale di Torino, mentre l’ultima è in programma domenica 30 maggio con la Senago-Milano con in tutto otto arrivi in salita.

Il campione uscente della corsa rosa è il britannico Tao Geoghegan Hart che sei mesi fa prevalse sull’australiano Jai Hindley e l’olandese Wilco Keldermann, rispettivamente secondo e terzo. I corridori percorreranno cin tutto 3.450 km con un dislivello totale di oltre 47.000 metri e parteciperanno 23 squadre con 184 corridori, Covid-19 permettendo.
Andiamo a vedere ora chi trasmetterà questo importantissimo evento ciclistico che come al solito sarà seguito da tantissimi appassionati.

Dove vedere Giro d’Italia 2021 in tv e streaming gratis

Come tutte le edizioni il canale principale sarà la Rai (Rai 2 e Rai Sport), ma con la novità che ogni tappa sarà visibile in diretta dal primo chilometro all’arrivo.
Si partirà su Rai Sport (canale 57 e 58 del digitale terrestre e 227 del decoder Sky) con Villaggio di partenza (ore 12) e Anteprima Giro (ore 13), dove si potranno seguire le fasi iniziali della frazione giornaliera fino alle ore 14 (telecronaca a cura di Andrea De Luca e Marco Saligari), quando poi si passerà su Rai 2 con le fasi salienti con Giro Diretta e Giro Arrivo (Francesco Pancani affiancato per la prima volta da una donna, ovvero l’ex ciclista su strada e pistard Giada Borgato) per seguire la tappa fino alla sua conclusione.

Pochi minuti dopo l’arrivo ecco Processo alla tappa condotto da Alessandra De Stefano, insieme a Daniele Bennati e Stefano Garzelli, con le interviste a caldo ai protagonisti con commenti in studio. In serata si torna su Rai Sport dove chi non avrà visto la tappa, potrà vederla alle ore 20 con TGiro con il riassunto della giornata con la cronaca, le interviste e i commenti più importanti a cura del giornalista Andrea De Luca e l’ex ciclista Marco Saligari.
Gran finale alle 00.15 sempre su Rai Sport con Giro Notte dove ci sarà la ricostruzione della tappa di giornata, con gli highlights più importanti. Il tutto sarà visibile anche in streaming (gratuito) su Rai Play.

Per chi non potrà sintonizzarsi tramite la tv, ci sarà sempre la tanto amata radio con Giovanni Scaramuzzino conduttore dallo Studio Centrale di Saxa Rubra a coordinare il tutto. Si parte poco dopo le ore 15 con una serie di veloci finestre di aggiornamento, ogni mezzora; poi alle 16.35 il via alla lunga diretta Sulle strade del Giro fino all’arrivo della tappa. Scatta a quel punto una sorta di staffetta con Fuori Giro: spazio aperto alle voci dei protagonisti, degli esperti e degli ascoltatori. Dalle ore 21, in “Zona Cesarini”, commenti, interviste e presentazione della frazione del giorno dopo: curiosità, personaggi e il racconto dell’Italia attraversata dal Giro.

Infine dirette streaming su Facebook, contenuti extra sul profilo Twitter e Instagram di Radio 1 Rai e sul sito raiplayradio.it, l’aggiornamento web della pagina dedicata al Giro, oltre ai servizi nelle pagine sportive all’interno delle principali edizioni del Giornale Radio.

SEGUI IL GIRO D’ITALIA 2020 IN DIRETTA STREAMING SU DAZN

Oltre alla Rai, il Giro d’Italia 2020 sarà visibile anche su Eurosport (canale 210 del decoder) e disponibile anche sulla piattaforma DAZN per tutti i suoi abbonati) dove alle ore 12.15 inizierà la diretta della frazione di giornata con telecronaca affidata alla coppia Luca Gregorio e Riccardo Magrini, mentre alle ore 19.30 e alle ore 24 ci sarà la sintesi di giornata.
Inoltre si potranno seguire tutte le tappe in streaming su Eurosport Player, il canale a pagamento di Eurosport dove la fruizione è possibile sottoscrivendo un abbonamento mensile o annuale, ma anche su e sull’App di Discovery+.

Dove vedere Giro d’Italia 2021, le ventuno tappe in programma

Prima tappa: Torino – Torino (8 maggio)

Seconda tappa: Stupinigi – Novara (9 maggio)

Terza tappa: Biella – Canale (10 maggio)

Quarta tappa: Piacenza – Sestola (11 maggio)

Quinta tappa: Modena – Cattolica (12 maggio)

Sesta tappa: Grotte di Frasassi – Ascoli (13 maggio)

Settima tappa: Notaresco – Termoli (14 maggio)

Ottava tappa: Foggia – Guardia Sanframondi (15 maggio)

Nona tappa: Castel di Sangro – Campo Felice (16 maggio)

Decima tappa: L’Aquila – Foligno (17 maggio)

Primo giorno di riposo (18 maggio)

Undicesima tappa: Perugia – Montalcino (19 maggio)

Dodicesima tappa: Siena – Bagno di Romagna (20 maggio)

Tredicesima tappa: Ravenna – Verona (21 maggio)

Quattordicesima tappa: Cittadella – Monte Zoncolan (22 maggio)

Quindicesima tappa: Grado – Gorizia (23 maggio)

Sedicesima tappa: Sacile – Cortina d’Ampezzo (24 maggio)

Secondo giorno di riposo (25 maggio)

Diciassettesima tappa: Canazei – Sega di Ala (26 maggio)

Diciottesima tappa: Rovereto – Stradella (27 maggio)

Diciannovesima tappa: Abbiategrasso – Alpe di Mera (28 maggio)

Ventesima tappa: Verbania – Valle Spulga-Alpe Motta (29 maggio)

Ventunesima tappa: Senago – Milano (30 maggio)

  •   
  •  
  •  
  •