Voti Fantacalcio, Lazio-Inter pagelle Fantagazzetta: super Icardi e gol di Brozovic

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Mauro Icardi – Foto Getty Images© scelta da SuperNews


Voti Fantagazzetta di Lazio-Inter, l’analisi sul match. 
Nel ‘monday night’ relativo alla 10.a giornata del campionato di serie A, l’Inter s’impone 3-0 all’ Olimpico e si piazza al secondo posto in classifica. Gara che prima del regolare svolgimento era a rischio rinvio a causa del maltempo abbattutosi sulla capitale in questi giorni, ma con il passare delle ore la Prefettura ha dato l’ok al regolare svolgimento del match. Tornando al match, Spalletti sorprende tutti schierando dal 1’minuto Joao Mario alla prima gara stagionale. Inter che parte bene sin dall’avvio del match e a parte qualche ‘scorribanda’ di Immobile non subisce grandi problemi in termini di occasioni da rete per i biancocelesti. Neroazzurri che al 28’esimo passano in vantaggio grazie al proprio capitano Mauro Icardi che di ‘fino’ batte Strakosha e regala il vantaggio ai ragazzi di Spalletti. Neroazzurri che raddoppiano al 41’esimo grazie al croato Brozovic che con un gran tiro a giro batte Strakosha. Nella ripresa l’Inter controlla il match e subisce un pò la reazione della Lazio, ma al minuto 70 Borja Valero, subentrato al posto di un buon Joao Mario, imbecca Icardi che con una finta fa secco il proprio avversario e fredda Strakosha regalando all’Inter il gol del 3-0. Negli ultimi minuti una generosa Lazio cerca il gol della bandiera ma Handanovic non si lascia sorprendere da Correa prima e da Immobile dopo.

Voti Fantacalcio Lazio-Inter, le pagelle ufficiose di Fantagazzetta

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 6 (-3 gol subiti); Luiz Felipe 5, Acerbi 5,5, Radu 5 (-0,50 ammonito), Bastos 6 (subentrato a Radu); Marusic 5, Parolo 6, Badelj 5,5, Cataldi 6 (-0,50 ammonito e subentrato a Badelji), Milinkovic-Savic 5,5, Lulic 5; Caicedo 5,5, Correa 6 (subentrato a Caicedo); Immobile 5 (-0,50 ammonito). Allenatore: Simone Inzaghi 6.

Inter (4-2-3-1): Handanovic 6 (+1 di imbattibilità); Vrsaljko 6 (-0,50 ammonito), Miranda 6, Skriniar 6,5, Asamoah 6,5 (-0,50 ammonito); Vecino 6,5, Gagliardini s.v (subentrato a Vecino), Brozovic 7 (+3 per il gol, -0,50 ammonito); Politano 6, Keita s.v (subentrato a Politano), Joao Mario 6, Borja Valero 6,5 (subentrato a Joao Mario), Perisic 6,5; Icardi 7,5 (+6 per i due gol). Allenatore: Spalletti 6.

  •   
  •  
  •  
  •