Consigli Fantacalcio 2020-2021: quali giocatori comprare all’asta

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui

Consigli Fantacalcio. In molte leghe la stagione del Fantacalcio è partita con l’inizio del campionato di Serie A 2020-2021 che è iniziata il weekend del 19-20 settembre con il ‘monday night’ di lunedì 21 settembre. La scorsa annata fantacalcistica è stata davvero lunga ed estenuante con il Coronavirus che ha fortemente condizionato la stagione di Serie A 2019-2020 con la sospensione del campionato il 9 marzo per poi completare la stagione da giugno ad agosto in un vero e proprio tour de force. Quest’anno sarà un asta del Fantacalcio particolare con il calciomercato di Serie A che si è aperto il 1° settembre e si è concluso 5 ottobre. In diverse leghe si è deciso di iniziare il Fantacalcio in concomitanza della 1.a giornata di Serie A ma molti hanno deciso di optare per iniziare subito dopo la conclusione del calciomercato, pertanto può essere molto utile consultare le formazioni tipo Serie A 2020 2021 per avere un’idea molto chiara sui vostri obiettivi. Dopo aver letto la lista del Fantacalcio 2021 e le quotazioni dei giocatori e la top 11 dei giocatori più importanti da acquistare, ecco le scelte migliori ruolo per ruolo per l’asta iniziale della nuova stagione di Fantacalcio.

Consigli Fantacalcio portieri: ecco su chi puntare all’asta

Il ruolo del portiere è fondamentale per iniziare ad allestire la vostra rosa del Fantacalcio. Questa stagione si può puntare benissimo sul nerazzurro Handanovic (18 crediti) come prima scelta ma anche lo juventino Szczesny (17 crediti) è un nome di assoluto livello. Se dovessero sfumare i due portieri top dello scorso campionato, come terza scelta resta vivo il nome di Donnarumma (16 crediti) oppure puntare su Strakosha (13 crediti). Per quanto riguarda il Napoli sicuramente ci sarà ancora alternanza tra Ospina e Meret con il colombiano favorito a giocare titolare rispetto all’azzurro. Delle ottime alternative a questi nomi sono senz’altro Gollini (13 crediti); Cragno (11 crediti) e Sirigu (11 crediti).

Consigli Fantacalcio difensori: i top della nuova stagione

Per quanto concerne i difensori, si punta spesso e volentieri su chi ha fatto bene la passata stagione come Inter, Lazio e la sorpresa Atalanta oppure sul Milan del finale di stagione senza tralasciare la Juventus campione d’Italia. Quest’anno il difensore con la quotazione più alta sarà Gosens (24 crediti), il tedesco ha il vizio del goal. Tra i difensori che assolutamente non possono sfuggire spuntano i nomi di Theo Hernandez (21 crediti) e il neo nerazzurro Hakimi (20 crediti). Altri difensori top da segnare sul taccuino dei Fantallenatori sono Acerbi (15 crediti); De Ligt (15 crediti) e De Vrij (15 crediti). Da prendere in considerazione c’è anche Koulibaly (14 crediti) oltre a Bonucci (13 crediti), Manolas (13 crediti) e Romagnoli (13 crediti). Tra le certezze della passata stagione troviamo Faraoni (14 crediti) e Milenkovic (14 crediti) oltre a Kumbulla (10 crediti); Pezzella (10 crediti); Maksimovic (9 crediti); Palomino (9 crediti), mentre ritorna nel campionato italiano Ricardo Rodriguez (9 crediti). Sul fronte mercato come grande colpo riscontriamo l’arrivo di Smalling (11 crediti), Godin (9 crediti), Djidji (2 crediti); Bonifazi (5 crediti) e Ceccherini (4 crediti).

Consigli Fantacalcio centrocampisti: ecco chi acquistare all’asta

Questa stagione il centrocampista più costoso sarà Gomez (28 crediti). In questa nuova annata di Fantacalcio si può puntare ancora su nomi come Luis Alberto (25 crediti) e Milinkovic-Savic (19 crediti) della Lazio ma anche su alcuni centrocampisti che trovano spesso il goal come Calhanoglu (24 crediti) e Mkhitaryan (24 crediti). Altri centrocampisti top da acquistare all’asta sono: Chiesa (23 crediti) che è passato alla Juventus l’ultimo giorno di mercato; De Paul (20 crediti); Pasalic (17 crediti); Zaniolo (17 crediti); Pellegrini (14 crediti); Veretout (14 crediti); Barella (12 crediti). Tra i centrocampisti che hanno fatto bene la scorsa stagione abbiamo: Malinovski (17 crediti); Bentancur (13 crediti); Brozovic (13 crediti); Kucka (13 crediti) e Amrabat (10 crediti). Tra i calciatori arrivati nel corso di questo calciomercato registriamo gli arrivi di Vidal (19 crediti); Callejon (12 crediti); Bakayoko (8 crediti); Fares (6 crediti); Brahim Diaz (13 crediti); Tonali (9 crediti); Candreva (8 crediti); Pereyra (11 crediti) e Verre (10 crediti).

Consigli Fantacalcio attaccanti: chi comprare in attacco

Forse la parte più importante dell’asta del Fantacalci ricade nel momento in cui si passa agli attaccanti. I tre attaccanti top su cui puntare questa stagione sono peraltro gli stessi dello scorso campionato e sono: Immobile (49 crediti); Cristiano Ronaldo (48 crediti) e Lukaku (42 crediti). A questi tre si aggiungono altri attaccanti importanti come Zapata (40 crediti); Ibrahimovic (35 crediti); Dzeko (31 crediti) e Lautaro Martinez (30 crediti). Oltre a questi nomi di assoluto livello, abbiamo anche altri attaccanti che hanno fatto bene lo scorso anno come Caputo (34 crediti); Belotti (29 crediti); Berardi (27 crediti); Muriel (27 crediti); Joao Pedro (25 crediti); Mertens (25 crediti). Una delle scommesse di questa nuova stagione sarà il neo acquisto del Napoli Osimhen (24 crediti). In attacco occhio alla scommessa Lammers (12 crediti), poi dal mercato sono arrivati Ounas (4 crediti); Siligardi (4 crediti); Morata (24 crediti); Muriqi (11 crediti); Hauge (6 crediti); Borja Majoral (9 crediti); Keita (13 crediti); Bonazzoli (13 crediti); Deulofeu (9 crediti) e Kalinic (13 crediti).

Consigli Fantacalcio, come dividere il budget all’asta

Il budget iniziale è un altro tema fondamentale per quanto riguarda l’asta del Fantacalcio, esso viene deciso o da tutti i partecipanti cercando ai arrivare ad una decisione univoca che soddisfi tutti oppure è lo stesso Presidente della Lega che lo decide. Il budget di partenza del’asta varia a seconda dei partecipanti all’asta ma solitamente può essere 1000, 500 o 300 crediti, un altro aspetto fondamentale è la scelta del prezzo di ogni singolo giocatore se prendere in considerazione il prezzo iniziale della Gazzetta o se partire per tutti i giocatori da 1 credito e da lì iniziare l’asta. Solitamente la rosa di una squadra del Fantacalcio è composta da: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.

Per il ruolo di portiere la strategia dei nostri fantallenatori solitamente è quella di non spendere tantissimi crediti per questo ruolo ma la strategia può anche variare, infatti si può pensare di prendere un portiere top affiancato dal 2° e dal 3° portiere di una determinata squadra, oppure in diversi casi prendere portieri di affidamento in modo tale che vengano alternati in base al calendario casa/trasferta di una determinata squadra. Per quanto riguarda i difensori, i nostri fantallenatori cercano di optare su difese con prezzi contenuti in modo tale da concentrare i propri sforzi su centrocampo ed attacco, alcuni puntano su massimo 3 difensori di spessore piu altri 5 che almeno sono titolari nella propria squadra ed hanno un prezzo di partenza contenuto. Per i centrocampisti si punta principalmente su calciatori che possono garantire bonus tra goal e assist ma anche calciatori titolari che hanno una buona media voto.
Infine per gli attaccanti, ovviamente si punta sui top ma nel caso essendo in tanti non si riesce a prendere attaccanti di assoluto valore e spessore, si può sempre puntare su almeno 4 attaccanti titolari che almeno possano andare in doppia cifra in termini realizzativi, inoltre in molti casi tra i 6 attaccanti della rosa si cerca di prendere 2 attaccanti che giocano nella stessa squadra per evitare il “turn-over”.

Consigli Fantacalcio, come dividere i premi

Un altro tema legato all’avvio del Fantacalcio è la divisione dei premi. Prendiamo in considerazione alcuni esempi. Se prendiamo in considerazione un Fantacalcio a 10 squadre con una quota da versare di 100 € a squadra si avrebbe la seguente divisione dei premi: primo posto 500 €; secondo 300 €; terzo 200 € con l’abolizione del quarto posto. Mentre se si vuole prendere in considerazione anche il quarto posto i premi sarebbero: primo posto 400 €; secondo 300 €; terzo 200 € e quarto posto 100 €. Se invece oltre al campionato ci sono delle competizioni (esempio: 3 Coppe) i premi sarebbero: primo posto 400 €; secondo 300 € e terzo 200 € con 50 € (prima coppa); 30 € (seconda coppa) e 20 € (terza coppa). Se invece facciamo l’esempio di un Fantacalcio ad 8 squadre e prendiamo in considerazione sempre la quota di 100 €, i premi verrebbero divisi cosi: primo posto 400 €; il secondo 200 €; il terzo 100 € e il vincitore della Coppa sempre 100 €, oppure considerando il quarto posto: primo posto 400 €; il secondo 250 €; il terzo 100 € e il quarto 50 € oppure primo posto 350 €; il secondo 250 €; il terzo 150 € e il quarto 100 €.

  •   
  •  
  •  
  •