Live Parma – Feralpi Salò, i lombardi espugnano il Tardini

Pubblicato il autore: Nello Simonetti Segui

Stadio Tardini di Parma (foto Angelo Ferrari)

Live Parma – Feralpi Salò, emiliani deludenti, i leoni del Garda vincono meritatamente e conquistano la vetta della classifica
PARTITA FINITA AL TARDINI, VINCE LA FERALPI!
93′
Ammonito Staiti 
90′
L’arbitro concede cinque minuti di recupero
89′
Corapi ci prova al volo dalla distanza, palla di poco a lato
88′
Ammonito Calaiò per fallo sullo scatenato Maracchi
86′
Ultimo cambio anche per il Parma, Apolloni prova la mossa della disperazione: Guazzo sostituisce Canini
84′
Ultimo cambio per la Feralpi, Codromaz rileva Guerra
80′
Feralpi vicina al tris, Coric regala palla a Gerardi ma poi è bravo a deviare in corner la conclusione dell’attaccante
74′
Altro cambio nella Feralpi Salò, Luche dà il cambio a Bracaletti
70′
un cambio a testa: entrano Baraye e Davì, escono Giorgino e Settembrini
62′
Contropiede degli ospiti condotto da Guerra e concluso da Gerardi, para Coric
60′
Bella azione di Settembrini sulla destra, cross al centro per la girata di testa di Gerardi, blocca facile Coric
57′
L’intervento del capitano ha successo, la gara riprende
56′
Piovono bottigliette dalla curva dei tifosi del Parma verso la porta di Caglioni, gara sospesa, Lucarelli tenta di calmare gli ultras
53′
Ammonito Ranellucci per fallo su Giorgino
46′
Subito in attacco il Parma, altro cross di Nunzella dalla sinistra, colpo di testa di Evacuo, facile presa di Caglioni
Live Parma – Feralpi Salò, comincia la ripresa
Live Parma – Feralpi Salò, finisce il primo tempo
47′
Ancora un calcio d’angolo, questa volta è Gambaretti, di testa, a beffare la difesa emiliana, ferma e immobile sul tiro dalla bandierina
FERALPI SALO’ DI NUOVO IN VANTAGGIO!
45′
Il sig. Fiorini concede tre minutidi recupero
44′
Ad un passo dall’Intervallo, Manuel Scavone toglie i ducali dagli impacci insaccando di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Calaiò
PAREGGIO DEL PARMA!
36′
Micidiale ripartenza degli ospiti, discesa di Maracchi sulla sinistra e assist per Gerardi, bravo ad inserirsi in area emiliana e a fulminare Coric
GOL DELLA FERALPI SALO’
28′
Il Parma perde Nocciolini per infortunio, al suo posto Melandri
22′
Primo squillo del Parma: Nunzella dalla sinistra in area per l’accorrente Nocciolini che in tuffo non riesce a trovare l’impatto giusto con la sfera
17′
Ammonito Giorgino, trattenuta ai danni di Maracchi
16′
Feralpi Salò molto più pimpante e intraprendente in questa prima fase. Ancora una conclusione verso la porta, stavolta ad opera di Ranellucci, da fuori area, palla alta
9′
Ancora al tiro il Feralpi Salò, questa volta è Gerardi a cercare la porta con un sinistro a incrociare finito a lato
7′
Del Feralpi Salò la prima conclusione della partita. Maracchi dalla fascia sinistra converge verso il centro e calcia di destro a giro, la palla va fuori
Live Parma – Feralpi Salò, partiti!
Live Parma – Feralpi Salò, Le formazioni ufficiali:
Parma:
Coric, Canini, Corapi, Lucarelli, Giorgino, Nocciolini, Garufo, Calaiò, Nunzella, Scavone, Evacuo. A disposizione: Fall, Saporetti, Mazzocchi, Baraye, Melandri, Guazzo, Benassi, Ricci, Coly, Simonetti, Messina, Panciroli. Allenatore: Luigi Apolloni
Feralpi Salò:
Caglioni; Gambaretti, Aquilanti, Ranellucci, Allievi; Settembrini, Staiti, Maracchi; Bracaletti, Gerardi, Guerra. A disposizione: Livieri, Ruffini, Davì, Romero, Bizzotto, Gamarra, Turano, Boldini, Luche, Codromaz, Parodi. Allenatore: Antonino Asta
Arbitro:
Vincenzo Fiorini di Frosinone
Assistenti:
Lorenzo Li Volsi di Firenze e Alessio Berti di Prato
Live Parma – Ferlapi Salò dalle ore 20:40
Un’occasione da non lasciarsi scappare. Il Parma di Apolloni ha la ghiottissima possibilità di accorciare sensibilmente il gap con la prime della classe nella sfida interna che sta per cominciare valida per l’ottava giornata del campionato di Lega Pro, girone B. I rallentamenti delle battistrada, consegnano ai ducali la possibilità di piazzarsi ad un solo punto dal primo posto, roba da non credere se pensiamo alle difficoltà patite soltanto poche settimane fa. Di fronte però, un avversario tutt’altro che agevole. I leoni del Garda, guidati dal tecnico Antonino Asta sono anch’essi, con pieno merito, nelle zone alte della classifica, un punto davanti agli emiliani, per nulla disposti a subire il sorpasso. Per il Parma una sfida molto delicata, da vincere a tutti i costi per continuare ad inseguire il sogno promozione…

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Parma-Cosenza, streaming gratis e diretta tv RAI?