Matera-Catania 0-2 (Video Gol Serie C): Vassallo-Calapai e gli etnei accorciano sulla Juve Stabia

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA IN TEMPO REALE DI MATERA-CATANIA

Matera-Catania 0-2, etnei sempre più in alto. Missione compiuta per gli uomini di Sottil che vincono il penultimo recupero di stagione e si portano a meno 5 dalla capolista Juve Stabia. Il Matera si ferma dopo tre risultati utili di fila e resta sul fondo della classifica.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS MATERA-CATANIA | SERIE C

https://www.youtube.com/watch?v=DtC6R9vwO-M

 

95′ – GOL! RADDOPPIO DEL CATANIA! Calapai, proprio lui, chiude i conti. Il match finisce qui.
92′ – ancora cambio nel Catania: fuori Vassallo e dentro Calapai. 
91′- Marotta non trova il raddoppio a porta vuota, incredibile errore dell’attaccante catanese
90′ – saranno 5 i minuti di recupero. 
87′ – ancora palla-gol per il Catania e ancora Farroni provvidenziale su Manneh
85′ – cambio nel Matera: fuori Risaliti  e dentro Genovese.
84′ – ancora Marotta vicino al gol, bravo Farroni a deviare il destro del numero 9 catanese.
82′ – il Catania sfiora il raddoppio con Marotta, ma l’attaccante etneo spreca con un preziosismo di tacco.
80′ – fasi finali di Matera-Catania, grande nervosismo in campo.
79′ – Lodi spreca una buona occasione in contropiede per il Catania. 
77′ – cambio nel Matera: dentro Dammacco e fuori Bangu. 
74′ – cambi nel Catania: fuori Scaglia e dentro Baraye. Dentro anche Biagianti e fuori Bucolo. 
73′ – occasione clamorosa per il Matera, ma Corado solo davanti a Pisseri spara fuori.
70′ – ci prova Ricci da fuori area per il Matera, ancora bravo Pisseri a respingere.
67′ – ammonito Sepe nel Matera, doppio giallo e rosso per lui!
65′ – prima di uscire Curiale ha avuto un faccia a faccia con Sepe: alta tensione in campo.
62′ – cambio anche nel Catania: dentro Manneh e fuori l’infortunato Barisic. Dentro anche Marotta per Curiale tra i siciliani. 
59′ – triplo cambio nel Matera: fuori Corso-Triarico-Orlando e dentro Garufi-Scaringella-Galdean.
58′ – momento molto nervoso del match, sopratutto tra i padroni di casa.
55′ – ammonito Corado nel Matera.
52′ – Matera in avanti, il cross di Sepe è neutralizzato da Pisseri.
51′ – Catania momentaneamente in dieci, Barisic è fuori dal campo a curarsi.
49′ – ammonito Vassallo nel Catania, giallo per proteste per l’autore del gol catanese.
48′ – ci prova subito il Matera, ma Aya chiude bene su Corado. 
46′ – comincia la ripresa di Matera-Catania, nessun cambio nell’intervallo.

Leggi anche:  Euro 2020, arresto cardiaco per Christian Eriksen. Ecco la situazione LIVE

SECONDO TEMPO

45′ – il primo tempo di Matera-Catania finisce qui.
43′ – prova a rispondere il Matera con Corado, libera la difesa catanese.
40′ – GOL! CATANIA IN VANTAGGIO! Ha segnato Vassallo, destro dal limite che fa secco Farroni. 
38′ – proteste etnee per un trattenuta in area su Aya, tutto regolare per l’arbitro.
37′ – Catania vicino al gol: Lodi pesca Aya in area, il suo colpo di testa è deviato bene da Farroni.
35′ – Barisic e Rizzo sprecano una buona chance in contropiede per il Catania. 
33′ – Buon cross di Scaglia dalla sinistra, ma Curiale sbaglia il controllo in piena area di rigore.
31′ – Barisic spinge per il Catania, chiude tutto Auriletto. 
28′ – anche una decina di coraggiosi di tifosi catanesi sugli spalti del Franco Salerno di Matera.
27′ – ancora Matera minaccioso, ci prova Corado in rovesciata: blocca ancora Pisseri. 
25′ – Lodi calcia una punizione per il Catania, palla allontanata dalla difesa del Matera.
24′ – ammonito Bangu nel Matera. 
23′ – metà primo tempo di Matera-Catania, equilibrio in campo.
20′ – Matera pericoloso con Stendardo di testa, ma il difensore è in fuorigioco.
19′ – ammonito Barisic del Catania. 
17′ – Catania ancora in avanti, ci prova Vassallo ma il suo tiro viene respinto da un avversario.
15′ – batti e ribatti in area del Matera, libera a fatica la difesa lucana.
12′ – ancora padroni di casa in avanti, il tiro di Bangu è di poco alto.
10′ – Pisseri salva su un cross di Bangu diretto a Triarico, Matera pericoloso.
7′ – ancora Catania, ma il destro di Barisic è alto sulla traversa di Farroni.
5′ – ci prova il Catania, ma il cross di Scaglia è completamente sbagliato e non raggiunge Curiale ben appostato.
3′ – il primo tentativo del match è del Matera, il tiro dalla lunga distanza di Corado è bloccato da Pisseri.
1′ – l’arbitro da il segnale d’avvio: Matera-Catania è cominciata! Padroni di casa in completo bianco, ospiti in giallo.

Leggi anche:  LIVE Djokovic-Tsitsipas, risultato in tempo reale finale Roland Garros 2021: inizio ore 15.00

PRIMO TEMPO

MATERA (4-4-2): Farroni; Risaliti, Stendardo, Auriletto, Sepe; Triarico, Bangu, Corso, Ricci; Orlando, Corado. All.Imbimbo

CATANIA (4-2-3-1): Pisseri; Ciancio, Aya, Esposito, Scaglia; Bucolo, G. Rizzo; Barisic, Lodi, Vassallo; Curiale. All. Sottil

FORMAZIONI UFFICIALI

Matera-Catania, di nuovo in campo. Alle ore 14.30 c’è il recupero della 3.a giornata del Girone C di Serie C. Allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno scendono in campo il Matera di Imbimbo e il Catania di Sottil. Un testacoda che promette scintille. I siciliani sono a meno 8 dalla capolista Juve Stabia, ma hanno una partita in meno rispetto ai campani. Gli 8 punti di penalizzazione costringono il Matera al penultimo posto, con quelli i lucani sarebbero molto più tranquilli in classifica. Il Catania non vince in trasferta dallo scorso 20 ottobre, mentre i lucani sono imbattuti in casa dal 17 ottobre. I siciliani hanno il quarto miglior attacco del campionato con 18 gol segnati in 11 partite. Solo 9 le reti segnate dal Matera, secondo peggior attacco del campionato. Da questa classifica escludiamo la Viterbese ( un solo gol segnato), che ha giocato 5 partite in meno rispetto ai lucani.

Leggi anche:  DIRETTA LIVE Lavello Taranto Serie D: cronaca e risultato in tempo reale

Matera-Catania, le probabili formazioni

Matera-Catania, le scelte dei due allenatori. QUI MATERA – Questi i probabili undici di partenza per Imbimbo (4-4-2): Farroni; Risaliti, Auriletto, Stendardo, Sepe; Triarico, Ricci, Corso, Bangu; Orlando, Scaringella. QUI CATANIA – Questi i probabili titolari scelti da Sottil per il match di oggi (4-2-3-1): Pisseri; Ciancio, Aya, Esposito, Baraye; Biagianti, G. Rizzo; Barisic, Lodi, Vassallo; Marotta. Calcio d’inizio alle 14.30. Arbitrerà il match il signor Bitonti della sezione di Bologna. 

  •   
  •  
  •  
  •