Highlights Monza – Salernitana: 3 – 0, Balotelli gol al debutto

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui


Monza – Salernitana: 3 – 0 (4′ Balotelli, 45′ Barillà, 95′ Armellino)

Risultato severo ma giusto per una partita mai in bilico. Gli uomini di Brocchi hanno controllato il gioco dal primo all’ultimo minuto, passando subito in vantaggio con Balotelli. Proprio l’ex Brescia si è messo in mostra con ottime giocate e facendosi trovare pronto nel momento giusto. Supermario sembra poter rilanciare la sua carriera con la maglia del Monza. Così come Balotelli, anche Boateng è evidentemente un calciatore di categoria superiore e grazie a loro i brianzoli possono sognare. Rimandata la Salernitana di Castori. I campani spettatori non paganti dell’incontro adesso rischiano di perdere il primo posto in classifica.

90′ + 5′ – L’arbitro manda i calciatori sotto la doccia.
90′ + 5′ – GOL di Armellino. Il neoentrato chiude il match con un sinistro all’angolino deviato da Aya.
90′ – 4 minuti di recupero. Gli ospiti provano ad alzare il ritmo.
89′ – Cicerelli da centro area mira male e la palla va oltre la traversa.
87′ – Esce Frattesi, entra Armellino.
85′ – Punizione dalla destra battuta da Dzizcek. Giannetti colpisce di testa ma la palla sorvola la traversa.
83′ – D’Errico servito da Carlos Augusto, tira una bordata che si spegne di poco alla destra del palo.
82′ – Nonostante i cambi la Salernitana non sembra avere le forze per reagire. Il Monza controlla senza problemi.
81′ – Fuori il tandem d’attacco. Tutino e Djuric lasciano il campo a Gondo e Giannetti.
77′ – Esce Boateng. Entra D’Errico.
73′ – Barillà ben posizionato al limite dell’area, calcia in maniera sbilenca lontano dai pali.
69′ – Dziczek da fuori area prova a impensierire Di Gregorio. Assist di Tutino.
66′ – Dany Mota vicinissimo al gol. L’attaccante si accentra e fa partire un tiro che scheggia il palo alla sinistra di Belec battuto.
65′ – Secondo tempo di ordinaria amministrazione per i padroni di casa che al momento non corrono rischi.
62′ – Finisce fra gli applausi la partita di Mario Balotelli. L’autore del primo gol lascia il posto a Matric. Entra anche Paletta per Bellusci.
60′ – Castori prova a scuotere i suoi con un doppio cambio. Fuori Schiavone e un deludente Anderson, al loro posto entrano Cicerelli e Dziczek.
55′ – Ammonito Bellusci per un duro fallo su Tutino.
52′ – Altra combinazione tra Balotelli e Boateng conclusa con il tiro dell’ex Brescia parato da Belec.
50′ – Il Monza continua a macinare gioco. Frattesi ci prova senza inquadrare lo specchio.
46′ – Si riparte con i padroni di casa avanti di due gol
SECONDO TEMPO

Leggi anche:  Fioretto femminile a squadre di bronzo, l'Italia schiaccia gli USA 45-23

45′ + 2′ – L’arbitro manda le squadre negli spogliatoi con il Monza meritatamente in vantaggio
45′ – GOL di Barillà! Il Monza raddoppia con le rete dell’ex Parma. Assist di Frattesi innescato da un tacco di Boateng.
41′ – Cross di Dany mota e tiro a volo di Donati parato da Belec.
39′ – Il Monza torna a spingere. Frattesi tira sotto la traversa ma il sinistro è troppo centrale per impensierire il portiere ospite.
36′ – Di Tacchio tenta la conclusione da oltre 30 metri. La deviazione di Bellusci costringe Di Gregorio a mettere palla in angolo.
34′ – Primo cambio nelle file degli ospiti. Kupisz prende il posto di Mantovani.
33′ – Il portiere della Salernitana compie una parata magistrale sul tiro a giro di Dany Mota. Belec toglie letteralmente le ragnatele dall’incrocio.
31′ – Belec respinge in calcio d’angolo una bordata di Boateng.
30′ – Ammonito Djuric per proteste.
26′ – Ammonito Gyomber per fallo su Balotelli.
25′ – Primo acuto della Salernitana. Tutino pesca in area per Djuric che fa la sponda per Anderson ma quest’ultimo spreca tutto calciando sopra la traversa.
24′ – Ancora Barillà riesce a liberarsi per il tiro ma il portiere granata gli dice nuovamente no.
22′ – Frattesi serve Barillà che di sinistro impegna Belec.
21′ – Gol annullato a Balotelli per fuorigioco. Corretta la segnalazione dell’arbitro.
18′ – Balotelli ci prova da fuori area con un potente destro respinto da Belec. Assist di Boateng.
14′ – Boateng, servito da Dany Mota, ci prova da centro area ma la palla viene bloccata dal portiere granata.
10′ – Il Monza continua a controllare il gioco con possesso palla nella metà campo della Salernitana che pressa a vuoto. La squadra di Brocchi ha l’intenzione di voler chiudere subito la partita.
4′ – GOL di Balotelli! Sono bastati 4 minuti con la nuova maglia per andare in rete. Mota apre sulla sinistra per l’inserimento di Carlos Augusto che crossa di prima intenzione. Balotelli, lasciato solo in area di rigore, appoggia in rete senza problemi.
1′ – Partita iniziata sotto la direzione dell’arbitro Juan Luca Sacchi.
PRIMO TEMPO

Leggi anche:  Fioretto femminile a squadre di bronzo, l'Italia schiaccia gli USA 45-23

FORMAZIONI
Brocchi si affida al collaudato 4 – 3 – 3 con Boateng e Mota Carvalho a supporto di Balotelli. Il debutto di quest’ultimo è molto atteso in casa Monza. Nessun sorpresa a difesa e centrocampo.
MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Donati, Bettella, Bellusci, Carlos Augusto; Frattesi, Barberis, Barillà; Boateng, Balotelli, Mota Carvalho.
Castori conferma 10/11 della squadra vittorioso in trasferta a Venezia. L’unico cambio è sulla mediana con Schiavone al posto di Capezzi. In attacco il tandem è composto da Tutino e Djuric.
SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyomber, Mantovani; Casasola, Schiavone, Di Tacchio, Anderson, Lopez; Tutino, Djuric.

PRE-PARTITA
Allo Stadio U-Power Stadium va in scena il big-match della sedicesima giornata del campionato cadetto. Il delicato confronto tra Monza e Salernitana offre spunti di notevole interesse, tra i quali il debutto di Mario Balotelli con la maglia dei padroni di casa.
Cristian Brocchi può schierare dal 1° minuto Supermario sperando che i suoi gol portino i brianzoli nella massima serie. Il Monza attualmente occupa il quarto posto a soli 5 punti dalla Salernitana, primo in classifica. Gli ospiti, guidati da Fabrizio Castori, sono chiamati a giocare una partita attenta per mantenere la leadership e cercare l’allungo. I campani non hanno mai vinto in casa del Monza e nei 16 precedenti confronti in Serie B i lombardi sono avanti per 6 vittorie a 5 (5 sono anche i pareggi – ndr).

  •   
  •  
  •  
  •