LIVE Spal Reggina: 1-4 poker della Reggina, crolla la Spal

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui

Live Spal Reggina: cronaca e risultato in tempo reale

90 +3′ – Termina qui il match! Sconfitta pesante per la Spal, 1 a 4 in favore della Reggina.
90 + 2′ – Corner procurato dalla Spal che prova a segnare un secondo gol. Conclusione imprecisa di Tomovic con la testa.
90′ – Saranno 3 i minuti di recupero.
89′ – Tumminello prova la conclusione col mancino da fuori area, tiro molto alto sopra la traversa.
88′ – Berisha blocca la conclusione di Okwonkwo.
86′ – Palleggio della Reggina che prova ad addormentare il gioco.
82′ – Doppio cambio nella Reggina: entrano Denis e Okwonkwo per Montalto e Folorunsho
82′ – Ammonito Crisetig per un brutto intervento a centrocampo.
81′ – Gran parata di Berisha che nega la doppietta a Folorunsho!
77′ – Menez illumina per Bellomo, il cross viene bloccato in uscita bassa da Berisha.
74′ – Combinazione tra Segre e Tumminello, il tiro viene rimpallato e mandato in rimessa laterale.
71′ – Ci riprova Esposito con una punizione da lontano: questa volta blocca Nicolas.
70′ – Giro di cambi nelle due squadre: entrano Bianchi  e Bellomo nella Reggina, Tumminello e Murgia nella Spal; lasciano il campo Crimi, Edera, Strefezza e Paloschi.
67′ – Poker per la Reggina! Folorunsho ribatte a rete, dopo la prima respinta di Berisha sul tiro di Menez.

65′ – Cartellino giallo per Sernicola, che stende da dietro Menez.
64′ – Edera a rimorchio su Menez, il tiro dell’esterno della Regina termina a lato.
62′ – Berisha salva la Spal e manda in angolo, sulla conclusione da fuori di Montalto.
58′ – Sostituzione anche per la Reggina: esce dal campo Rivas, autore di una doppietta, al suo posto Menez.
53′ – Accorcia la Spal, 1-3! Rete di Espsosito che calcia una punizione da molto lontano, il tiro viene deviato e beffa Nicolas.
52′ – Doppia sostituzione nella Spal: entrano Di Francesco e Segre al posto di Asencio e Valoti.
50′ – 0 a 3 per la Reggina! Montalto serve Rivas che beffa Berisha e lo batte sul primo palo. Proteste della Spal che si lamenta per la dubbia posizione di Rivaa, probabilmente in fuorigioco sul passaggio di Montalto. L’arbitro convalida il gol.

48′ – Punizione per la Reggina calciata da Edera, il quale mette un insidioso cross in mezzo che attraversa tutta l’area della Spal e termina sul fondo.
46′ – Tutto pronto, riprende il match col secondo tempo.
46′ – Sostituzione per la Spal: Marino prova a dare una scossa alla propria squadra e manda in campo Sernicola, il quale prende il posto di Sala.
SECONDO TEMPO

Leggi anche:  LIVE Sinner-Rublev, risultato in tempo reale Atp Barcellona 2021: inizio ore 12.30

Termina il primo tempo, col risultato di 0 a 2 per la Reggina.
45 + 1′ – Cartellino giallo per Rivas, dopo una manata nei confronti di Valoti.
43′ – Gran conclusione da fuori area di Valoti e grande risposta di Nicolas che salva la porta della Reggina!
41′ – Berisha fa suo il pallone, dopo un corner dalla destra battuto dalla Reggina.
38′ – Dalla mattonella va a calciare Esposito, il tiro sfiora la traversa e termina sul fondo!
37′ – Cartellino giallo per Crimi che stende Valoti al limite dell’area. Punizione per la Spal.
35′ – Sponda aerea di Asencio verso Paloschi, il quale viene ostacolato e non riesce a controllare il pallone in area di rigore avversaria.
33′ – Montalto prova a sorprendere Berisha con un tiro da centrocampo: il portiere spallino blocca la sfera.
32′ – Okoli mette in fallo laterale sul cross di Edera. Riparte la Spal, che recupera palla.
30′ – Ritmi alti in questa fase di partita, con la Spal che prova a reagire ma rischia di subire dei contropiedi da parte degli avversari.
29′ – Proteste della Spal per un’uscita scomposta di Nicolas su Asencio! Per il direttore di gara il fallo è commesso dall’attaccante spallino.
28′ – Cartellino giallo per Montalto, dopo aver allontanato il pallone a gioco fermo.
27′ – Conclusione insidiosa di Delprato! Il tiro termina di poco a lato.
26′ – Paloschi serve Asencio che si addormenta e perde il pallone.
23′ – Chiusura in scivolata di Dickmann, ma l’azione viene interrotta per fuorigioco.
22′ – Prova a risalire la china la Spal con fraseggi veloci tra gli attaccanti. Nulla di fatto.
20′ – Raddoppio della Reggina! Forcing della Regina, prima para Berisha ma non può nulla sulla conclusione ravvicinata di Montalto.
18′ – Attacca la Reggina: Dickmann allontana il cross ma rimane in attacco la squadra ospite.
16′ – Reggina in vantaggio!
Rete di Rivas che conclude in rete dopo un cross dalla sinistra, frutto di una ottima combinazione tra esterno e terzino.
13′ – Conclusione di Delprato! Para Berisha in due tempi.
11′ – Prova a spingere la Reggina, forte della superiorità numerica. Il cross di Crimi è troppo lungo e termina sul fondo.
8′ – Cartellino rosso per Mora!
Sugli sviluppi di un corner, il centrocampista spallino entra in area e cade. Per il direttore di gara è simulazione e scatta il secondo cartellino giallo nel giro di pochissimi minuti.
6′ – Nulla di fatto per la punizione battuta dalla Reggina: palla tra le mani di Berisha.
5′ – Cartellino giallo per Mora: il centrocampista della Spal stende Folorunsho, dopo che quest’ultimo aveva rubato il palone a Tomovic e stava avanzando verso l’area avversaria.
4′ – Corner per la Spal: ottimo spunto di Okoli, il cross di Mora viene mandato in angolo dalla difesa avversaria.
3′ – Rimessa dal fondo per Berisha. Inizio soft delle due squadre. La Reggina ci prova con lanci lunghi ma imprecisi
1′ – Tutto pronto, si comincia!
PRIMO TEMPO

Leggi anche:  Sinner-Bautista Agut 7-6 6-2 (Video Highlights Atp Barcellona 2021): l'azzurro accede ai quarti

Live Spal Reggina: le formazioni ufficiali

SPAL (4-3-1-2): Berisha; Dickmann, Tomovic, Okoli, Sala; Strefezza, Esposito, Mora; Valoti; Asencio, Paloschi. All.: Marino.
REGGINA (4-2-3-1): Nicolas; Delprato, Loiacono, Cionek, Liotti; Crimi, Crisetig; Rivas, Folorunsho, Edera; Montalto. All.: Baroni.

Scopri qui dove vedere il match in tv e in diretta streaming.

Live Spal Reggina: verso il match

Nel corso di questo venticinquesimo turno del campionato di Serie B si affronteranno Spal e Reggina. Oggi, Sabato 27 Febbraio alle ore 14:00 allo stadio Paolo Mazza di Ferrara andrà in scena la sfida tra la Spal di Pasquale Marino e la Reggina di Marco Baroni. Come arrivano le due squadre a questo incontro e cosa ci possiamo aspettare? La Spal è reduce da una serie di risultati non positivi, per ultimo il pareggio per 2 a 2 ottenuto contro il Vicenza: gli spallini si stanno allontanando dalle prime posizioni della classifica e devono fare di tutto per rialzare la testa e tornare alla vittoria, per continuare il sogno chiamato “promozione” (si trovano attualmente all’ottavo posto in classifica con 37 punti). Per quanto riguarda la Reggina, la squadra di Baroni sta disputando un campionato da metà classifica: è reduce dalla vittoria per 1 a 0 ai danni del Pordenone e si trova al dodicesimo posto in classifica con 29 punti. All’andata, il match dell’1 Novembre terminò col risultato di 0 a 1 in favore della Spal, con la rete di Lucas Castro (adesso passato al Karagümrük, in Turchia).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,