Sci alpino femminile, slalom speciale Finali Lenzerheide 2021 (VIDEO): Vlhova fa sua la CdM generale, Liensberger gara e coppa di specialità

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom speciale Finali Lenzerheide

Katharina Liensberger mette insieme altre due manche da urlo e domina anche lo slalom speciale Finali Lenzerheide, nono ed ultimo per quanto concerne lo sci alpino femminile 2020-2021. L’austriaca infligge distacchi abissali a tutte le altre, con la statunitense Mikaela Shiffrin che è seconda a 1.24 secondi e la svizzera Michelle Gisin terza a 1.95. La norvegese Kristin Lysdahl manca il podio per appena 4 centesimi, mentre la slovacca Petra Vlhova, dopo un errore nella prima parte di gara, si accontenta della sesta posizione e conquista la sua prima Coppa del Mondo generale in carriera. Ultima gara per Irene Curtoni, che ha annunciato il suo ritiro dalle competizione: l’azzurra inforca a poche porte dal traguardo.

La rimonta di giornata la firma la slovena Andreja Slokar, che rimonta nove posizioni e conclude ottava. Seconda vittoria in Coppa del Mondo per la ventitreenne nativa di Feldkirch, ambedue in slalom speciale, e ciò le consente sia di imporsi nella classifica di specialità (+35 su Shiffrin e +38 su Vlhova) che di chiudere al quinto posto in quella generale. Giornata negativa per la squadra italiana, con Marta Bassino che esce fuori durante la prima manche, Federica Brignone chiude in diciassettesima posizione e Sophie Mathiou (all’esordio nel circuito maggiore dopo aver vinto il Mondiale juniores di categoria) in diciannovesima.

CLASSIFICA SLALOM SPECIALE FINALI LENZERHEIDE

1. Katharina Liensberger (AUT) 1:49.77
2. Mikaela Shiffrin (USA) +1.24
3. Michelle Gisin (SUI) +1.95
4. Kristin Lysdahl (NOR) +1.99
5. Sara Hector (SWE) +3.11
6. Petra Vlhova (SVK) +3.15
7. Paula Moltzan (USA) +3.35
8. Andreja Slokar (SLO) +3.36
9. Martina Dubovska (CZE) +3.57
10. Nastasia Noens (FRA) +3.59
11. Laurence St.Germain (CAN) +3.85
12. Katharina Gallhuber (AUT) +3.86
13. Chiara Mair (AUT) +3.92
14. Lena Duerr (GER) +4.05
15. Camille Rast (SUI) +4.11

16. Ana Bucik (SLO) +4.27
17. Federica Brignone (ITA) +4.38
18. Kristina Riis-Johannessen (NOR) +4.89
19. Sophie Mathiou (ITA) +6.89

DNF Katharina Huber
DSQ Irene Curtoni (ITA)

SESTO POSTO VLHOVA (TELECRONACA EUROSPORT)

CLASSIFICA GENERALE
1. Petra Vlhova (SVK) 1392 punti
2. Lara Gut-Behrami (SUI) 1256
3. Michelle Gisin (SUI) 1085
4. Mikaela Shiffrin (USA) 995
5. Katharina Liensberger (AUT) 863
6. Marta Bassino (ITA) 840
7. Federica Brignone (ITA) 831
8. Sofia Goggia (ITA) 740

9. Corinne Suter (SUI) 735
10. Wendy Holdener (SUI) 535

CLASSIFICA SLALOM SPECIALE
1. Katharina Liensberger (AUT) 690 punti
2. Mikaela Shiffrin (USA) 655
3. Petra Vlhova (SVK) 652
4. Michelle Gisin (SUI) 491
5. Wendy Holdener (SUI) 415
6. Lena Duerr (GER) 235
7. Kristin Lysdahl (NOR) 257
8. Laurence St.Germain (CAN) 224
9. Chiara Mair (AUT) 193
10. Martina Dubovska (CZE) 188
11. Paula Moltzan (USA) 185
12. Ana Bucik (SLO) 140
13. Katharina Truppe (AUT) 138
14. Sara Hector (SWE) 125
15. Kristina Riis-Johannessen (NOR) 120
16. Franziska Gritsch (AUT) 116
17. Erin Mielzynski (CAN) 108
17. Katharina Gallhuber (AUT) 108
19. Andreja Slokar (SLO) 97
20. Camille Rast (SUI) 93
20. Irene Curtoni (ITA) 93
22. Katharina Huber (AUT) 92
23. Nastasia Noens (FRA) 89
24. Mina Fuerst Holtmann (NOR) 73
25. Melanie Meillard (SUI) 60

Leggi anche:  LIVE Sci alpino, classifica in tempo reale super G uomini Beaver Creek II 2021: inizio ore 18.45

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM SPECIALE FINALI LENZERHEIDE 2021
Beltrametti, trentesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021

14.05 – Liensberger conferma l’ottima prima manche e domina questo slalom speciale Finali Lenzerheide! Per l’austriaca 1.24 secondi su Shiffrin, portando a casa anche la coppa di specialità. Basta il sesto posto a Vlhova per vincere la CdM generale
14.03 –
Lysdahl non tiene il ritmo della campionessa statunitense e finisce dietro anche a Gisin
14.01 –
Diversi errori per Shiffrin ma riesce a passare al comando senza problemi

14.00 – Una folata di vento dà fastidio a St.Germain, e poi conclude solamente all’ottavo posto
13.57 –
Gisin non sbaglia, rispetto alla prima manche, e passa agevolmente in testa
13.55 – Vlhova scende con circoscrizione e chiude appena dietro alla svedese. Ha perso la coppa di specialità ma ottiene comunque la Coppa generale!

13.53 – Hector incrementa nei primi settori e passa agevolmente in testa
13.52 –
Fondo deteriorato e Moltzan perde un secondo, mantenendo però un centesimo di margine sulla slovena
13.48 –
Buona la prova di Dubovska ma è seconda. Slokar ha già recuperato 8 posizioni ed ora mancano proprio le ultime 8 di questo slalom speciale Finali Lenzerheide
13.46 – Irene Curtoni, all’ultima gara della carriera, inforca poco prima del traguardo. Le connazionali la festeggiano, tra cui la sorella Elena

13.45 – Anche Bucik subisce un ritardo in ogni settore, terminando al settimo posto
13.43 – Va ancora peggio a Riis-Johannessen, da subito in difficoltà: chiude tra le due azzurre
13.42 –
Duerr perde subito tanto nel primo tratto, non riuscendo minimamente a recuperare: è solamente quinta

13.40 – Un paio di errori gravi tolgono una buona prestazione a Brignone, che chiude al penultimo posto
13.39 –
Noens perde tanto nella prima parte della Beltrametti, recuperando molto nel seconda
13.37 –
Mair sbaglia come la connazionale Huber, senza però finire fuori, e conclude in terza posizione

13.36 – Nessun problema, invece, per Slokar: mezzo secondo il vantaggio sull’austriaca
13.34 –
Rast parte molto forte, poi rallenta il ritmo e mostra fatica nel finale. E’ seconda, a due decimi e mezzo
13.33 –
Gallhuber arriva al traguardo e ha oltre tre secondi di vantaggio su Mathiou

13.32 – Huber sbaglia all’inizio del secondo settore e scivola via. Termina così il suo slalom speciale Finali Lenzerheide
13.31 – Sbilanciamento per l’italiana, poco prima del primo intermedio. Conclude con il tempo complessivo di 1:56.66
11.12 –
Tre azzurre su quattro gareggeranno anche nella seconda parte dello slalom speciale Finali Lenzerheide, I.Curtoni, Brignone e Mathiou, con proprio quest’ultima che partirà per prima

SECONDA MANCHE ORE 13.30

CLASSIFICA PRIMA MANCHE
1. Katharina Liensberger (AUT) 53.87
2. Kristin Lysdahl (NOR) +0.70
3. Mikaela Shiffrin (USA) +0.90
4. Laurence St.Germain (CAN) +1.20
5. Michelle Gisin (SUI) +1.24
6. Petra Vlhova (SVK) +1.84
7. Sara Hector (SWE) +2.26
8. Paula Moltzan (USA) +2.27
9. Martina Dubovska (CZE) +2.42
10. Irene Curtoni (ITA) +2.44
11. Ana Bucik (SLO) +2.68
12. Kristina Riis-Johannessen (NOR) +2.73
13. Lena Duerr (GER) +2.76
14. Federica Brignone (ITA) +2.90
15. Nastasia Noens (FRA) +3.14

Leggi anche:  LIVE Sci alpino, classifica in tempo reale discesa donne Lake Louise 2021: inizio ore 20.30

16. Chiara Mair (AUT) +3.24
17. Andreja Slokar (SLO) +3.28
18. Camille Rast (SUI) +3.38
19. Katharina Gallhuber (AUT) +3.56
20. Katharina Huber (AUT) +3.59
21. Sophie Mathiou (ITA) +4.31

DNF: Marta Bassino (ITA), Franziska Gritsch (AUT), Erin Mielzynski (CAN)

VIDEO PRIMA MANCHE LIENSBERGER (TELECRONACA EUROSPORT)

11.04 – Mathiou paga l’emozione dell’esordio, ma anche il fondo ormai “scoppiato”. Ultima posizione, a oltre 4 secondi; Liensberger vince nettamente la prima manche dello slalom speciale Finali Lenzerheide, davanti a Lysdahl e Shiffrin. Vlhova sbaglia ancora ed è sesta
11.03 – Quattordicesima posizione per Brignone, sotto i due secondi. Un’inclinazione, invece, è fatale per Bassino

11.02 – Tante difficoltà anche per Noens, specialmente nella seconda metà della Beltrametti
11.00 –
Slokar fatica tanto a metà pista e anche lei conclude ad oltre tre secondi
10.59 –
Rast rischia subito di perdere un bastone, poi lo sistema ma la prova è compromessa: 3.38 il suo ritardo da Liensberger

10.58 – Hector è composta nel finale e conclude con un buon settimo posto
10.57 –
Distacchi pesanti per Huber e Gallhuber e vanno così a chiudere la classifica provvisoria
10.52 –
Dubovska inizia bene, ma è molto lenta negli ultimi due intertempi. Ottavo tempo per la ceca, che chiude il gruppo delle prime 15 di questo slalom speciale Finali Lenzerheide

10.50 – Gritsch parte davvero forte, poi sbaglia e finisce fuori
10.49 – L’inizio non è male per I.Curtoni, perde però troppo nella parte conclusiva della Beltrametti
10.48 –
Moltzan, nonostante un piccolo numero nel secondo intertempo, contiene meglio il ritardo rispetto a chi l’ha preceduta

10.47 – Mair ha ancora più problemi e il suo ritardo si avvicina ai 4 secondi
10.45 –
Più nuvole sopra la Beltrametti, a cui si aggiunge il deterioramento (come si è visto nel gigante maschile). Difficoltà anche per Riis-Johannessen
10.43 – Subito fuori Mielzynski (inforcata) e così finisce il suo slalom speciale Finali Lenzerheide

10.42 – Fa poco meglio Bucik
10.40 –
La pista dà subito problemi e Duerr paga un ritardo ancora maggiore: 2.76 secondi
10.39 – Subito uno sbilanciamento per Vlhova, che però è meno grave di quello avuto in Svezia. Nonostante ciò il ritardo è pesante: 1.84 secondi

10.37 – Gisin inizia forte, subendo però un ritardo pesante nel secondo e quarto intertempo
10.35 – Shiffrin manca di intensità e perde ad ogni intertempo, chiudendo dietro anche al norvegese
10.34 – Liensberger parte subito fortissima, con 45 centesimi di vantaggio, portandolo sino a 7 decimi sul traguardo

10.32 – Prova più solida da parte di Lysdahl e passa al comando con mezzo secondo di margine
10.31 –
La canadese conclude con il tempo di 55.07
10.08 –
Nuovamente un saluto, appassionati di SuperNews, e bentrovati anche per la diretta scritta dello slalom speciale Finali Lenzerheide. E’ il nono ed ultimo appuntamento di specialità per quanto concerne lo sci alpino femminile 2020-2021 ed avrà inizio alle 10.30. La prima manche sarà inaugurata da St.Germain, mentre le azzurre al via sono quattro: 13 I.Curtoni, 22 Brignone, 23 Bassino, 24 Mathiou

Slalom speciale Finali Lenzerheide 2021: i pettorali di partenza

Dopo lo svolgimento del Team Event (parallelo a squadra), l’ultima tappa Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021 prosegue con un’altra in programma sulla pista Beltrametti: lo slalom speciale Finali Lenzerheide. Alle ore 10.30 è previsto l’inizio della prima manche e alle 13.30 avrà luogo la seconda, con la slovacca Petra Vlhova che guida la classifica di specialità con 22 e 37 punti di vantaggio sull’austriaca Katharina Liensberger e la statunitense Mikaela Shiffrin. Di seguito i pettorali di partenza designati (alle finali possono partecipare le migliori 25 della specialità, la campionessa del Mondo juniores e coloro che hanno totalizzato almeno 500 punti):

Leggi anche:  Sci alpino, super G uomini Beaver Creek 2021 (VIDEO): Odermatt domina la gara. 9° Casse

1 ST-GERMAIN Laurence 1994 CAN Rossignol (7ª nella classifica di specialità)
2 LYSDAHL Kristin 1996 NOR Rossignol (8ª)
3 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT Rossignol (2ª)
4 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic (3ª)
5 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol (4ª)
6 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol (1ª)
7 DUERR Lena 1991 GER Head (6ª)
8 BUCIK Ana 1993 SLO Salomon (13ª)
9 MIELZYNSKI Erin 1990 CAN Atomic (15ª)
10 RIIS-JOHANNESSEN Kristina 1991 NOR Rossignol
11 MAIR Chiara 1996 AUT Atomic (9ª)
12 MOLTZAN Paula 1994 USA Rossignol (11ª)
13 CURTONI Irene 1985 ITA Rossignol
14 GRITSCH Franziska 1997 AUT Head (14ª)
15 DUBOVSKA Martina 1992 CZE Voelkl (10ª)

16 HUBER Katharina 1995 AUT Fischer (18ª)
17 GALLHUBER Katharina 1997 AUT Atomic (19ª)
18 HECTOR Sara 1992 SWE Head (20ª)
19 RAST Camille 1999 SUI Head (21ª)
20 SLOKAR Andreja 1997 SLO Nordica (23ª)
21 NOENS Nastasia 1988 FRA Salomon (24ª)
22 BRIGNONE Federica 1990 ITA Rossignol (817 punti nella classifica generale)
23 BASSINO Marta 1996 ITA Salomon (840 punti nella classifica generale)
24 MATHIOU Sophie 2002 ITA (Campionessa del Mondo juniores)

Albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Beltrametti

Slalom speciale Lenzerheide dal 1995 al 2007
12 marzo 1995, Coppa del Mondo 1994-1995: 1. Pernilla Wiberg (Svezia) 2. Vreni Schneider (Svizzera) 3. Martina Ertl (Germania)
22 dicembre 2002, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Janica Kostelić (Croazia) 2. Tanja Poutiainen (Finlandia) 3. Claudia Riegler (Nuova Zelanda)
12 marzo 2005, Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Sarah Schleper (USA) 2. Janica Kostelić (Croazia) 3. Nicole Hosp (Austria)
17 marzo 2007, Coppa del Mondo 2006-2007: 1. Nicole Hosp (Austria) 2. Anja Pärson (Svezia) 3. Veronika Zuzulová (Slovacchia)

Slalom speciale Lenzerheide dal 2011 al 2018
18 marzo 2011, Coppa del Mondo 2000-2001: 1. Tina Maze (Slovenia) 2. Marlies Schild (Austria) 3. Veronika Zuzulová (Slovacchia)
16 marzo 2013, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Bernadette Schild (Austria) 3. Tina Maze (Slovenia)
15 marzo 2014, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Frida Hansdotter (Svezia) 3. Marlies Schild (Austria)
28 gennaio 2018, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Petra Vlhová (Slovacchia) 2. Frida Hansdotter (Svezia) 3. Wendy Holdener (Svizzera)

Sci alpino femminile, slalom speciale Finali Lenzerheide 2021: dove seguirlo in TV
Lo slalom speciale Finali Lenzerheide sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay, DAZN ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •