Germania – Ungheria 2 – 2, Rossi accarezza il sogno, tedeschi agli ottavi

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

diretta euro2020
Germania – Ungheria 2 – 2 (11′ Slazai, 67′ Havertz (G), 68′ Schafer, 84′ Goretzka (G))

All’Ungheria non basta il cuore per riuscire nell’impresa di battere la Germania e superare il turno nel girone di ferro. La squadra di Marco Rossi non è riuscita a mettere il lieto fine alla sua favola ma di sicuro può uscire a testa alta. I magiari dati per spacciati alla vigilia, hanno dato filo da torcere a Portogallo, Francia e Germania. I tedeschi sono riusciti a pareggiare il risultato e conquistare il pass per gli ottavi, solo a 5′ minuti dal termine dell’incontro.

90′ + 5′ – Triplice fischio.
84′ – GOL di Goretzka! Il destro del centrocampista tedesco spezza i sogni ungheresi.
82′ – Combinazione Gosens-Kroos con quest’ultimo che tira e sfiora il palo sulla sinistra di Gulacsi.
80′ – Mancano soli 10 minuti al termine. Ungheria vicino all’impresa.
68′ – GOL di Schafer! Slazai crossa dentro per Schafer che anticipa tutti e dopo soli 2 minuti riporta l’Ungheria avanti.
67′ – GOL di Havertz! Papera di Gulacsi che esce a vuoto e favorisce la torre di Hummels, Havertz raccoglie e insacca.

66′ – Ammonito Fiola (U).
64′ – Ammonito Szalai (U).
61′ – Ammonito Sanè (G).
52′ – Sanè serve in corsa Havertz ma il tiro della punta è debole e Gulacsi para senza problemi.
51′ – Forcing della Germania che intanto raccoglie notizie positive dal vantaggio della Francia sul Portogallo, lusitani momentaneamente fuori.
46′ – Riprende la partita con la Germania momentaneamente fuori.
SECONDO TEMPO

45′ + 2′ – Fine primo tempo.
38′ – L’Ungheria prova a pungere in contropiede con una veloce ripartenza. Schafer conclude l’azione con un destro potente che non inquadra la porta.
29′ – AMmonito Gundogan (G).
28′ – Ammonito Botka (U).
21′ – TRAVERSA di Hummels. Il difensore tedesco salta altissimo raccogliendo un corner battuto da Kimmich. Trema il legno superiore che salva l’Ungheria.
11′ – GOL di Slazai! Cross di Sallai e stacco imperioso di Slazai che porta incredibilmente in vantaggio l’Ungheria.
4′ – Primo acuto della partita è di marca tedesca. Hummels lancia lungo, Kimmich stoppa e calcia al volo. Attento Gulacsi a respingere.
1′ – Partiti.
PRIMO TEMPO

Leggi anche:  Olimpiadi pallanuoto: Serbia di nuovo amara, Settebello fuori ai quarti

FORMAZIONI UFFICIALI
Germania (3-4-3): Neuer; Ginter (82′ Volland), Hummels, Rudiger; Kimmich, Gundogan (58′ Goretzka), Kroos, Gosens (82′ Musiala); Gnabry (67′ Werner), Havertz (67′ Muller), Sané. Commissario Tecnico: Low.
Ungheria (3-5-2): Gulacsi; Botka, Orban, At. Szalai; Nego, Kleinheisler (89′ Lovrencsics), Nagy, Schafer, Fiola (88′ Nikolic); Ad. Szalai (84′ Varga), Sallai (75′ Schon). Commissario Tecnico: Rossi.

PRE-PARTITA – DIRETTA EURO2020: GERMANIA – UNGHERIA
Classica sfida di Davide contro Golia con la piccola Ungheria guidata dall’allenatore italiano Marco Rossi, a caccia della storica impresa di battere i tedeschi e centrare una qualificazione tanto storica quanto inaspettata agli ottavi di finale dell’Europeo. Una bellissima favola sportiva dentro la quale la Germania di sicuro non vuole giocare la parte del predatore che diventa preda. Gli uomini di Low dopo la prima sconfitta contro la Francia sono riusciti a ritrovare entusiasmo e grinta, battendo il Portogallo di Cristiano Ronaldo con un netto 4 a 2. L’Ungheria dopo aver fermato la Francia, tenta di ripetersi contro la Germania.
Ovviamente i favori del pronostico sono tutti per i tedeschi che vincendo questa sera potrebbero anche ambire a raggiungere il primo posto del girone (se la partita fra Francia e Portogallo finisse in parità o con una vittoria dei lusitani).
Marco Rossi oltre a caricare i suoi può sperare nell’unico precedente che parla ungherese. Nel 1954, nella Coppa del Mondo, l’Ungheria superò nella fase a gironi la Germania con un nettissimo 8 a 3.

  •   
  •  
  •  
  •