Daniele Garozzo d’argento, la medaglia d’oro va a Cheung

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

Daniele Garozzo

Continua il sogno olimpico di Daniele Garozzo. Lo schermitore italiano vincitore nel fioretto individuale della medaglia d’Oro ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016, prova a bissare il successo di 5 anni fa e raggiunge la finale.

Finale di fioretto individuale maschile

Garozzo –  Cheung 11-15
14:10 (ora italiana) – Inizia la finale.
1/3
2:35 – Prima stoccata dell’atleta di Hong Kong.
2:32 – Risposta di Garozzo
2:27 – L’italiano si porta sul 3 a 1
2:14 – Si riavvicina Cheung che accorcia le distanze.
1:55 – Lo schermitore asiatico trova il pari e successivamente il vantaggio.
1:50 – Daniele Garozzo sceglie di cambiare il fioretto.
1:43 – L’azzurro si ferma per infortunio alla gamba. Massaggi per lui in questo momento.
1:26 – Riprende il match con 4 punti consecutivi per Cheung.
1:04 – Si sblocca Daniele Garozzo.
0:51 – L’italiano accorcia le distanze.
0:40 – Cheung è a tre stoccate dall’oro.
0:30 – Assalto tiratissimo, c’è grande tensione.
0:20 – Cheung tira la stoccata numero 14.
0:19 – Medaglia d’oro a Cheung! Daniele Garozzo è argento.

Leggi anche:  Newcastle - Leeds, squadre a caccia della prima vittoria in Premier

Il percorso di Daniele Garozzo fino alla finale

Lo schermitore siciliano nei 16esimi di finale, ha superato senza problemi l’egiziano Mohamed Hassan per 15-6. Negli ottavi di finale Daniele Garozzo si è qualificato con il brivido dopo un match ricco di emozioni e suspense. Il giapponese Kyosuke Matsuyama si è arreso soltanto all’ultima stoccata, quella in cui l’atleta italiano ha fissato il punteggio sul 15-14.
Quarti di finale con meno palpitazioni, infatti Garozzo ha battuto il francese Lefort per 15-10. In semifinale a cadere sotto i colpi del nostro schermitore è stato un altro giapponese: il giovane e promettente Shikine. Il nipponico è uscito a testa alta con il punteggio di 15-9.
A sfidare Daniele Garrozzo in finale sarà Cheung, atleta di Honk Kong che ha superato in semifinale il ceco Choupenitch 15-10.

Leggi anche:  Newcastle - Leeds, squadre a caccia della prima vittoria in Premier

Gli altri azzurri in gara

La scherma ha sempre regalato ai colori azzurri tante medaglie olimpiche ma nella giornata odierna qualcosa non è andato come previsto. Negli ottavi di finale del fioretto maschile, a sorpresa, sono stati eliminati Alessio Foconi e Andrea Cassarà. A destare scalpore è stata soprattutto l’uscita del primo. Foconi, numero 2 del seeding, è stato battuto 15-13 da Cheung (Honk Kong). Cassarà è uscito perdente dall’incontro con l’egiziano Hamza per 15-13.

  •   
  •  
  •  
  •