Fioretto femminile a squadre di bronzo, l’Italia schiaccia gli USA 45-23

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

fioretto femminileLa finale per il bronzo del fioretto femminile a squadre non può nascondere la delusione in casa Italia. Le azzurre tenteranno l’assalto a una medaglia ma non è quella del colore più lucente. Dopo l’argento di ieri nella finale sciabola maschile a squadre, la Errigo, la Volpi e la Batini cercheranno di aumentare il bottino del medagliere contro gli USA.

FINALE DI FIORETTO FEMMINILE A SQUADRE

ITALIA – USA 45-23

1/9 – Errigo – Ross 3-5
Primo assalto per le azzurre alla ricerca almeno del bronzo.
La Ross in palla si porta in vantaggio di 2 stoccate.
La prima sfida viene vinta dalle americane.

2/9 – Batini – Kiefer 7-4
L’azzurra deve vedersela contro la campionessa olimpica di specialità.
La Batini tiene bene testa alla Kiefer.
L’Italia vince il parziale e si porta in vantaggio.

3/9 – Volpi – Massialas 5-4
Prima stoccata di marca italiana.
Attacco e contrattacco. L’arbitro assegna il punto del pareggio alla Massialas.
Assalto favorevole alla Volpi che aumenta il vantaggio.

4/9 – Batini – Ross 5-1
Martina Batini si porta subito sul doppio vantaggio.
Parziale entusiasmante per i colori azzurri, potrebbe decidere le sorti della finale.
Vittoria schiacciante della Batini.

5/9 – Errigo – Massialas 5-2
Comincia bene la Errigo.
Assalto molto combattuto con l’azzurra che mantiene il vantaggio.
Altro parziale dominato dalle azzurre che allungano e si avvicinano al bronzo.

6/9 – Volpi – Kiefer 5-4
La prima stoccata è americana.
La Volpi si riporta avanti nel parziale.
L’azzurra contiene la campionessa olimpica statunitense e mantiene un vantaggio di 10 stoccate.

7/9 – Cipressa – Massialas 5-1
Entra la riserva azzurra. In questo modo in caso di medaglia anche la Cipressa avrà il suo bronzo.
La Cipressa è protagonista di una grande prova.
Grande assalto dell’Italia che allunga a +14 stoccate.

8/9 – Volpi – Ross 5-1
La statunitense si aggiudica la prima stoccata dell’assalto e prova a scuotere i suoi.
La Volpi reagisce bene e si porta in vantaggio.
Altra vittoria schiacciante per l’Italia in questo parziale.

9/9 – Errigo – Kiefer 5-1
Ultimo assalto con un vantaggio di 18 stoccate.
La Errigo è a 3 stoccate dal bronzo.
La Kiefer prova a reagire ma l’atleta azzurra controlla la pedana ed a 1 sola stoccata dalla vittoria.
Italia di bronzo. Vittoria schiacciante e meritata per le azzurre.

ITALIA ELIMINATA DALLA FRANCIA IN SEMIFINALE

Le azzurre dopo aver superato in maniera brillante l’Ungheria con un netto 45-32, sono state fermate dalla Francia. Eppure la semifinale è partita alla grande con il primo parziale vinto per 5 a 2 dalla nostra Alice Volpi contro lYsaora Thibus. La squadra di schermitrici è riuscita ad allungare anche nel secondo parziale con la Errigo in pedana. Tutto è filato liscio per i primi 5 assalti dove è stato raggiunto il massimo vantaggio di 25-16. Da quel momento è partita la rimonta francese che si è prima avvicinata al settimo assalto e poi ha chiuso il nono e ultimo assalto in vantaggio, fissando il punteggio sul 45-43.
Le azzurre devono smaltire presto la delusione e preparare l’assalto alla medaglia di bronzo. A contendere il terzo gradino del podio all’Italia, la nazionale degli USA. Le americane sono state sconfitte in semifinale dalle fiorettiste russe del Roc (Comitato olimpico russo) per 45-42.

  •   
  •  
  •  
  •