Fiorentina – Inter 1 – 3, i nerazzurri tornano primi in classifica

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

fiorentina inter
FIORENTINA – INTER 1 – 2 (23′ Sottil (F), 52′ Darmian, 55′ Dzeko, 87′ Perisic)
Stadio Artemio Franchi di Firenze

L’Inter porta a casa 3 punti importantissimi in un campo difficile. I nerazzurri di Simone Inzaghi soffrono la prima mezz’ora di gioco quando dopo essere passati in svantaggio, rischiano anche di subire il raddoppio. Nel finale del primo tempo iniziano a vedersi le prime occasioni per il pareggio che arriva a inizio ripresa. Dopo solo due minuti dalla rete di Darmian l’Inter passa avanti con Dzeko. L’espulsione di Nico Gonzalez mette la partita in discesa e il gol di Perisic è la ciliegina sulla torta. Lautaro e compagni lanciano un chiaro segnale alle rivali e si dimostrano i favoriti per lo Scudetto-bis.
Ottima prova della Fiorentina che disputa un grande primo tempo ma non è pervenuta nella ripresa. Italiano avrà da studiare in settimana per preparare la prossima sfida al meglio e rilanciare le ambizioni viola.

90′ + ‘ – Triplice fischio e squadre sotto la doccia.
87′ – GOL di PERISIC! Filtrante di Brozovic per Gagliardini che a tu per tu con Dragowski serve l’accorrente Perisic che appoggia senza problemi in rete. Questa rete mette la parola fine sulla partita.
83′ – Ammonito Calhanoglu (I).
82′ – Brozovic chiude col sinistro un buon contropiede dell’Inter. Dragowski attento respinge.
78′ – ESPULSO Nico Gonzalez per proteste.
78′ – Ammonito Nico Gonzalez.
76′ – Sanchez intercetta un rinvio sbagliato di Dragowski e calcia verso la porta. Palla sul fondo.
65′ – OCCASIONE INTER! Barella serve Lautaro, il Toro spreca un rigore in movimento.
63′ – Ammonito Darmian (I).
60′ – Uno-due devastante dell’Inter. La Fiorentina sembra aver accusato il colpo.
55′ – GOL di DZEKO! Angolo di Calhanoglu, la punta bosniaca di testa insacca e ribalta il match.
52′ – GOL di DARMIAN! L’esterno conclude in rete una bella azione corale dell’Inter. Assist di Barella.

48′ – Spunto personale di Vlahovic che dal limite esplode il sinistro, palla di poco alta sopra la traversa.
46′ – Si riparte dal 1 a 0 per la Fiorentina.
SECONDO TEMPO
45′ + 1′ – OCCASIONE INTER! Nei minuti di recupero Brozovic becca Calhanoglu in area, il turco perde l’equilibrio e calcia a lato.
42′ – Padroni di casa di nuovo pericolosi. Bonaventura serve Sottil che crossa dentro per Vlahovic, Handanovic anticipa tutti e salva.
38′ – GOL ANNULLATO all’INTER! Cross di Perisic deviato in rete da Nastasic. Gol annullato per fuorigioco del croato.
37′ – Lautaro protesta vistosamente per un tocco di mano di Biraghi in area viola. Fabbri si consulta con il VAR e non assegna nulla.
35′ – Sinistro a giro di Nico Gonzalez che trova l’opposizione di Handanovic.
30′ – Punizione dal limite per l’Inter. Calhanoglu batte sul secondo palo, Dragowski si distende e mette in angolo.
23′ – GOL di SOTTIL! Nico Gonzalez supera Skriniar e crossa al centro per Sottil che firma la rete del vantaggio.
18′ – Ammonito Skriniar (I).
13′ – Ancora viola! Gran discesa palla a piede di Biraghi che conclude di potenza ma trova ancora il numero uno nerazzurro a smanacciare.
11′ – OCCASIONE FIORENTINA! Sinistro a colpo sicuro di Vlahovic ma Handanovic si supera e respinge in angolo.
8′ – Dzeko serve Barella che calcia di potenza verso la porta ma una deviazione salva Dragowski. Palla in angolo.
2′ – Primo sussulto viola, Handovic uscita salva su Nico Gonzalez ben servito da Vlahovic.
1′ – Inizia la partita sotto la direzione di Fabbri.
PRIMO TEMPO

Leggi anche:  Sinner-Harris 6-2 6-2 (Video Highlights Atp Anversa 2021): l'azzurro domina e vola in finale

FORMAZIONI

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Benassi (66′ Benassi), Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Bonaventura (84′ Callejon), Torreira (66′ Amrabat), Duncan (84′ Kokorin); Sottil (74′ Saponara), Vlahovic, Gonzalez. Allenatore: Italiano
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (66′ Dumfries), Barella (70′ Vecino), Brozovic, Calhanoglu (84′ Gagliardini), Perisic; Dzeko (70′ Sanchez), L. Martinez (83′ Dimarco). Allenatore: S. Inzaghi

PRE-PARTITA

A Firenze va in scena il big-match della quinta giornata di campionato. Sfida mai banale quella tra Fiorentina – Inter, quest’anno ha il sapore di alta classifica. I nerazzurri sono secondi con 10 punti mentre i viola hanno 1 solo punto in meno.
La sfida nella sfida è quella tra i bomber Vlahovic e Lautaro Martinez. La punta di diamante della squadra di Italiano ha recentemente dichiarato di non sentirsi inferiore al bomber del Borussia Dortmund, Erling Haaland. Un paragone mica da poco! Il Toro argentino è invece diventato la star dell’attacco interista dopo l’addio di Lukaku. C’è tempo per capire chi dei due farà più gol a fine campionato ma intanto stasera scopriremo quale stella brillerà nel cielo toscano.
I padroni di casa non battono l’Inter in Serie A dall’aprile del 2017 (5-4 a Firenze). Negli ultimi otto incontri si sono verificati quattro successi per i milanesi e quattro pareggi.
I bookmakers danno favorita l’Inter con una quota media di 1.95. La viola vincente è data in media a 3.85 mentre il pareggio a 3.70.

  •   
  •  
  •  
  •