Live Champions League: Porto – Liverpool 1 – 5, gli inglesi volano in testa al girone

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

Live Champions League

Live Champions League: Porto – Liverpool 1 – 5 (18′ 60′ Salah; 45′ Manè; 75′ Taremi (P); 77′, 81′ Firmino)

All’Estadio do Dragao non c’è partita. I giocatori del Porto sono spettatori non paganti di un match dominato dal primo all’ultimo minuto dalla corazzata di Klopp. Bastano 18 minuti per portare i reds in vantaggio e 60 per chiudere i conti con un tondo 3 a 0. La rete illusoria, nata quasi per caso, di Taremi è l’unico neo della partita del Liverpool. Per scusarsi della distrazione la squadra ospite realizza il quarto gol e poi cala la manita. Porto annichilito contro un Liverpool troppo superiore che vola a punteggio pieno in testa al girone del Milan.

90′ + 4′ – Triplice fischio dell’arbitro.
81′ – GOL di FIRMINO! Stavolta la rete arriva di destro. Dopo un check VAR il gol è convalidato.
77′ – GOL di FIRMINO! Neanche il tempo di festeggiare che il Liverpool la mette dentro con il sinistro (tanto per cambiare) di Firmino.
75′ – GOL di TAREMI! A sorpresa il Porto accorcia le distanze. Cross di Vieira e stacco vincente di Taremi.

70′ Girandola di cambi con Klopp che richiama in panchina i marcatori del match mentre la partita è saldamente nelle mani del Liverpool.
60′ – GOL di SALAH! Il sinistro è magico per i calciatori inglesi. Ancora di mancino, ancora Salah. Partita chiusa prima del triplice fischio.

50′ – Si riaffaccia in attacco il Liverpool. Mané serve Robertson, sinistro parato da Diogo Costa.
47′ – Il Porto prova a scuotersi in questa ripresa. Cardoso da fuori area non inquadra la porta.
SECONDO TEMPO
45′ + 2′ – Termina il primo tempo.
45′ – GOL di Mané! Cross di Milner raccolto da Manè che devi in rete.
35′ – In campo ci sono solo gli inglesi. I padroni di casa non sembrano riuscire a reagire ma continuano a difendersi a oltranza.
26′ – Il Liverpool cerca di legittimare il vantaggio. Diogo Jota ci prova di sinistro ma para Diogo Costa.
18′ – GOL di SALAH! Il bomber egiziano raccoglie una ribattuta corta e di sinistro insacca la rete del vantaggio.
15′ – Primo quarto avaro di emozioni, le squadre continuano a studiarsi.
1′ – Inizia la partita allo Estádio do Dragão
PRIMO TEMPO

Leggi anche:  Sinner-Rinderknech 6-4 6-2 (Video Highlights Atp Anversa 2021): l'azzurro centra la semifinale

Formazioni Live Champions League
Porto (4-2-3-1): Diogo Costa; Corona, Pepe, Marcano, Sanusi (56′ Wendel); Uribe (56′ Vitinha), Sergio Oliveira (67′ Pepe); Otavio (14′ Fabio Vieira), Toni Martinez (46′ Grujic), Luis Diaz; Taremi. Allenatore: Sergio Conceicao.
Liverpool (4-3-3): Alisson; Milner (66′ Gomez), Matip. Van Dijk, Robertson; Jones, Fabinho, Henderson (73′ Oxlade-Chamberlain); Salah (66′ Firmino), Diogo Jota (88′ Origi), Mané (66′ Minamino). Allenatore: Klopp.

Pre-Partita Live Champions League
Secondo alcuni addetti ai lavori Juergen Klopp era alla fine del suo ciclo in terra inglese. Di tutta risposta il tecnico tedesco e la sua squadra comandano la Premier League dopo 6 giornate e in Champions League hanno sconfitto il Milan nel primo match. Nonostante il buon inizio l’impegno odierno del Liverpool non è da sottovalutare, in Portogallo i campi scenderanno i dragoni dell’Estadio do Dragao. I padroni di casa non vogliono recitare la parte della vittima perfetta e dopo aver fermato in Spagna l’Atletico Madrid di Simeone, la squadra di Sergio Conceicao cercherà di fare punti anche stasera.
Le statistiche sorridono al Liverpool che negli ultimi 5 precedenti in Champions League, ha vinto 4 volte e pareggiato 1. La statistica diventa più pesante se consideriamo i 15 gol fatti e solo 2 subiti. Questi numeri spostano l’ago della bilancia a favore degli uomini di Klopp che secondo i principali bookmakers sono nettamente dati vincenti con quote tra 1.75 e 1.85.

  •   
  •  
  •  
  •