ATP Delray Beach, Doha, Marsiglia e Rio de Janeiro: gli italiani in gara

Terminata la settimana dei tornei ATP di Buenos Aires, Dallas e Rotterdam, un'altra settimana di grande tennis è alle porte. Da quest'oggi, infatti, avranno inizio le competizioni ATP di Delray Beach, Doha, Marsiglia e Rio de Janeiro. I tennisti italiani al via sono al momento otto. Si tratta di: Andreas Seppi (che scenderà in campo nell'ATP 250 americano);Thomas Fabbiano (impegnato nell'ATP 250 che si svolgerà nella capitale qatariota); Stefano Travaglia (al via nel torneo ATP 250 francese); Matteo Berrettini, Simone Bolelli, Fabio Fognini, Lorenzo Sonego e Andrea Vavassori (che disputeranno l'ATP 500 della grande metropoli brasiliana). A questi otto azzurri si potrebbe aggiungere anche Andrea Arnaboldi, che nelle prossime ore si giocherà l'opportunità di entrare nel tabellone principale a Marsiglia (sfiderà nell'ultimo turno delle qualificazioni il ceco Tomas Machac). Seguite LIVE qui su Supernews i risultati dei tennisti italiani in questa settimana!

ATP Delray Beach, Doha, Marsiglia e Rio de Janeiro: i risultati degli italiani

ATP Delray Beach

PRIMO TURNO

Andreas Seppi supera Peter Gojowczyk (Germania)               7-5 6-4

SECONDO TURNO

Sebastian Korda (Stati Uniti d'America) batte Andreas Seppi            7-5 6-3

ATP Doha

SECONDO TURNO Qualificazioni

Thomas Fabbiano supera Joao Sousa (Portogallo)        7-6 (8-6) 6-4

PRIMO TURNO

Botic Van de Zandschulp (Paesi Bassi) batte Thomas Fabbiano                6-2 7-6 (7-5)

ATP Marsiglia

SECONDO TURNO Qualificazioni

Tomas Machac (Repubblica Ceca) supera Andrea Arnaboldi         7-5 6-3

PRIMO TURNO

Stefano Travaglia batte Henri Laaksonen (Svizzera)      6-2 6-7 (5-7) 7-6 (7-1)

SECONDO TURNO

Ilya Ivashka (Bielorussia) supera Stefano Travaglia          6-1 6-3

PRIMO TURNO DOPPIO

Edouard Roger-Vasselin (Francia)/Artem Sitak (Nuova Zelanda) battono Stefano Travaglia/Kamil Majchrzak (Polonia)      5-7 7-6 (7-3) 13-11

ATP Rio de Janeiro

PRIMO TURNO

Fabio Fognini supera Facundo Bagnis (Argentina)           6-2 6-4
Lorenzo Sonego (6) batte Laslo Djere (Serbia)                  6-2 6-0

SECONDO TURNO

Matteo Berrettini (1) supera Thiago Monteiro (Brasile)      6-4 6-7 (6-8) 6-3
Fabio Fognini batte Pablo Carreño-Busta (Spagna)               5-7 6-4 6-3
Miomir Kecmanovic (Serbia) supera Lorenzo Sonego         7-5 6-4

QUARTI DI FINALE

Carlos Alcaraz (Spagna) batte Matteo Berrettini         6-2 2-6 6-2
Fabio Fognini supera Federico Coria (Argentina)        6-4 6-2

SEMIFINALI

Carlos Alcaraz batte Fabio Fognini          6-2 7-5

PRIMO TURNO DOPPIO

Simone Bolelli/Fabio Fognini superano Ariel Behar (Uruguay)/Gonzalo Escobar (Ecuador)                                       7-6 (8-6) 6-2
Lorenzo Sonego/Andrea Vavassori battono Juan-Sebastian Cabal (Colombia)/Robert Farah (Colombia)              7-6 (9-7) 5-7 14-12

QUARTI DI FINALE DOPPIO

Simone Bolelli/Fabio Fognini superano Pablo Andujar (Spagna)/Pedro Martinez (Spagna)                                   6-3 6-1
Santiago Gonzalez (Messico)/Andres Molteni (Argentina) battono Lorenzo Sonego/Andrea Vavassori              7-5 6-4

SEMIFINALI DOPPIO

Simone Bolelli/Fabio Fognini superano Santiago Gonzalez/Andres Molteni              7-6 (7-4) 6-2

FINALE DOPPIO

Simone Bolelli/Fabio Fognini battono Jamie Murray (Regno Unito)/Bruno Soares (Brasile)            7-5 6-7 (2-7) 10-6

Primo titolo ATP per la coppia Bolelli/Fognini dall'Australian Open 2015 e primo ATP 500 vinto insieme (oltre a Melbourne avevano trionfato in coppia anche nei tornei 250 di Umago e Buenos Aires).
Primo titolo ATP italiano nel 2022.