Europa League, Barcellona-Napoli 1-1: gli azzurri conquistano un pareggio esterno

Al "Camp Nou" di Barcellona va in scena Barcellona-Napoli, in campo nel tardo pomeriggio alle 18.45 per la partita d'andata dei sedicesimi di finale dell'Europa League 2021-2022. I blaugrana si presentano a questo match come squadra retrocessa dall'edizione corrente della Champions League (sono arrivati terzi nel girone E, con Bayern Monaco, Benfica e Dinamo Kiev). Gli azzurri, invece, si sono qualificati per la fase ad eliminazione diretta classificandosi al secondo posto nel girone C di Europa League (nel gruppo c'erano anche Spartak Mosca, Leicester e Legia Varsavia). Prima di quest'oggi, Barcellona e Napoli si erano affrontate l'ultima volta l'8 agosto del 2020, nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. In quell'occasione a vincere furono i catalani, che la spuntarono con un netto 3-1 (reti di Lenglet, Messi e Suarez per il Barca; gol di Insigne per i partenopei). Seguite LIVE l'andamento della partita su SuperNews!

Barcellona-Napoli: i record delle due squadre in Europa League

Sembrerà incredibile ma è così. Il Barcellona non ha mai raggiunto una finale di Coppa Uefa (la moderna Europa League). Il club spagnolo conta attualmente dieci partecipazioni a questa competizione e il suo miglior risultato rimane al momento la semifinale, raggiunta in quattro edizioni (l'ultima nella stagione 2000-2001, quando ad alzare il trofeo fu il Liverpool). Dal canto suo, il Napoli può invece vantare il titolo di campione della Coppa Uefa 1988-1989 (vinta in finale contro lo Stoccarda). In epoca più recente, i tifosi degli azzurri ricorderanno certamente la semifinale di Europa League raggiunta dalla loro squadra del cuore nel 2015, anno in cui i partenopei furono protagonisti di un'ottima cavalcata nella fase finale del torneo, per poi essere sconfitti dagli ucraini del Dnipro (che persero poi in finale con il Siviglia).

CRONACA:

1' - Inizia il match!
5' - Subito occasione per i padroni di casa con Pedri. Il talentino spagnolo prova la conclusione all'interno dell'area di rigore. Pallone di poco alto sulla traversa.
10' - La formazione blaugrana prosegue il suo intenso pressing nei confronti dei giocatori avversari.
12' - Primi sprazzi offensivi dei partenopei. La difesa catalana non concede distrazioni.
15' - Chance per il Barcellona. Buon tiro di Nico, che trova la pronta respinta di Meret.
18' - Aubameyang tenta il colpaccio da fuori area, ma la sfera finisce qualche metro a lato della porta azzurra.
22' - Rapida ripartenza del Napoli, terminata con una conclusione di Osimhen da posizione defilata, parata da ter Stegen.
28' - Clamoroso gol mangiato da Ferran Torres, che da pochi passi, a tu per tu con Meret, spara alto.
29' - ZIELINSKI! Il centrocampista polacco chiude una fantastica azione della squadra campana mettendo a segno la rete dell'1 a 0.
33' - La formazione allenata da Xavi prova a ricomporsi dopo lo svantaggio subito.
36' - Il ritmo del match si è ora un po' abbassato.
39' - Prima ammonizione della partita. A ricevere il giallo è Zambo Anguissa.
43' - Il Napoli amministra con successo il gol di vantaggio.
45' - Nuova opportunità per il Barcellona con Ferran Torres. L'attaccante classe 2000 colpisce di testa e per poco non inquadra lo specchio di porta.
45' - Ci saranno due minuti di recupero.
47' - Finisce il primo tempo di gioco!

INTERVALLO

46' - Comincia il secondo tempo della partita!
50' - Lungo possesso palla dei padroni di casa che però finora non ha portato nulla di concreto.
53' - Conclusione interessante da fuori area di Nico. Il portiere napoletano si allunga e blocca il pallone.
57' - Il direttore di gara viene richiamato al Var per un possibile calcio di rigore a favore del Barcellona.
58' - Calcio di rigore! L'arbitro punisce un fallo di mano di Juan Jesus su un tiro di Adama Traoré.
59' - FERRAN TORRES! Spiazza Meret dal dischetto e pareggia i conti. Il punteggio ora è di 1-1.
63' - Buona conclusione di Aubameyang. I tifosi partenopei possono tirare un sospiro di sollievo perché la palla finisce di poco alta sulla traversa.
65' - Triplo cambio in casa blaugrana. Escono Nico, Adama Traoré e de Jong. Entrano al loro posto Gavi, Dembelé e Busquets.
69' - Il Barcellona prova a spingersi in avanti grazie all'apporto dei nuovi entrati in partita.
70' - Secondo giallo della gara. Il calciatore ammonito è Fabian Ruiz.
72' - Prima sostituzione nel Napoli. Fuori Insigne e dentro Ounas.
76' - Le due squadre appaiono ora un po' stanche.
80' - Doppio cambio nella formazione ospite. Zielinski e Osimhen lasciano spazio a Demme e Mertens.
82' - Quarta sostituzione nel Barcellona. Esce Mingueza, entra Dest.
85' - Ultimi due cambi tra gli azzurri (oggi in maglia bianca). Fuori Anguissa ed Elmas, dentro Malcuit e Mario Rui.
86' - Finisce lo slot di sostituzioni anche il club catalano. Ad essere sostituito è Aubameyang, che fa spazio a de Jong (Luuk).
87' - Ottima chance per i blaugrana con Ferran Torres, che non riesce ad inquadrare la porta da distanza ravvicinata.
90' - Eurogol sfiorato da Luuk De Jong. Il centravanti olandese colpisce in rovesciata e il pallone termina di poco a lato alla destra di Meret.
90' - Saranno sei i minuti di recupero in questo secondo tempo.
92' - Ennesima conclusione di Ferran Torres da buona posizione che finisce alta sulla traversa.
95' - Gioco fermo per un colpo alla testa subito da Fabian Ruiz.
99' - Finisce il match!

IL TABELLINO DI BARCELLONA-NAPOLI

Marcatori: 29' Zielinski (N), 59' Torres (B).

Barcellona: ter Stegen; Mingueza (82' Dest), Pique, Eric Garcia, Jordi Alba; Nico (65' Gavi), de Jong (65' Busquets), Pedri; Adama Traoré (65' Dembelé), Aubameyang (86' de Jong), Torres. A disposizione: Neto, Tenas, Dest, Busquets, Puig, Dembele, Braithwaite, L. de Jong, Gavi. Allenatore: Xavi.

Napoli: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Zambo Anguissa (85' Malcuit), Fabian Ruiz; Elmas (85' Rui), Zielinski (80' Demme), Insigne (72' Ounas); Osimhen (80' Mertens). A disposizione: Ospina, Idasiak, Ghoulam, Malcuit, Rui, Zanoli, Demme, Mertens, Ounas, Petagna. Allenatore: Luciano Spalletti.

Ammoniti: 39' Zambo Anguissa (N), 70' Fabian Ruiz (N).

Arbitro: Istvan Kovacs (Romania).  Assistenti: Vasile Florin Marinescu (Romania); Ovidiu Artene (Romania).